Risultati ricerca: 8499

[...] Mi chiamo Rosa De Cilia "ai suoi comandi"

Rosa De Cilia

Quasi un secolo di storia italiana e veneziana rivissuto attraverso le parole di Rosa, registrate dalla figlia. Rosa è un'ottantenne "impiraperle" (infilatrice di perle), passata attraverso due guerre e dolorose vicende personali.
Estremi cronologici
1894 -1982
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1970-1979
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 112
Collocazione
MP/86

Una storia per Adolfo

Angelo De Ferrari

La storia di Adolfo Cabona, suocero dell'autore, un portuale genovese che, dopo aver fatto la Grande Guerra da soldato, si ritrova coinvolto anche nella seconda, per motivi di lavoro.
Estremi cronologici
1900 -1948
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
romanzo
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 124
Collocazione
A/86

Omaggio ad Antonio carissimo amico della mia fanciullezza

Pietro De Filippis

Lo struggente ricordo di un amico d'infanzia, morto giovanissimo cadendo dalla bicicletta, a cinquantanni dalla sua assurda morte.
Estremi cronologici
1933
Tempo della scrittura
1983
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 7
Collocazione
MP/86

La mia vita e il mio destino

Friedrich Dehnhardt

A cavallo tra Settecento e Ottocento, le memorie di un giadiniere artista che, lasciata la Germania, sua terra d'origine, giunge a lavorare in Italia nei parchi più importanti dell'epoca, divenendo direttore dei giardini di Napoli e mietendo successi.
Estremi cronologici
1787 -1868
Tempo della scrittura
1868
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 24
Collocazione
MP/86

La Califfa di Baghdad-L'Egitto

Ambrogio Del Caldo

Il viaggio di lavoro della moglie, nominata commissario governativo per gli esami in una scuola italiana in Iraq, rivissuto,tra realtà e sogno, dal marito, suo compagno d'avventura.
Estremi cronologici
1956
Tempo della scrittura
1956
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
diario di viaggio
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Allegati
Consistenza
pp. 14
Collocazione
MP/86
Soggetti

Lettere d'amore

Maria Grazia Crotti

L'incontro con l'inafferrabile Alberto B., scrittore di successo, è all'origine delle appassionate lettere che una donna gli scrive, allo scopo di attirarne l'attenzione e di farlo innamorare.
Estremi cronologici
1985 -1986
Tempo della scrittura
1985 -1986
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 49
Collocazione
E/86

Ieri quando c'era il vento

Siro De Padova

Le sensazioni e la annotazioni di un bibliotecario che descrive poeticamente lo scorrere delle sue giornate e la vita di un paese di provincia.
Estremi cronologici
1959
Tempo della scrittura
1959
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
poesia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 21
Collocazione
DP/86

Sulla strada di Keruac, diario di 50 giorni in USA

Gloria Bortolotti

Una donna malata e claudicante, nell'attesa di conoscere l'esito di un esame medico effettuato a New York, attraversa l'America multirazziale in autobus e con l'autostop, seguendo le tracce dell'itinerario indicato da Kerouac nel romanzo "Sulla strada".
Estremi cronologici
1978
Tempo della scrittura
1978
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 6
Consistenza
pp. 102
Collocazione
DV/86
Soggetti
Parole chiave

Prigioniero di guerra -senza essere in guerra -senza colpo ferire

Giovanni Deriu

L'"arte di arrangiarsi" di un carabiniere fatto prigioniero dall'esercito tedesco: deportato in un campo di prigionia riesce ad inserirsi, come internato civile, nella società austro-tedesca e, infine, a fuggire facendo ritorno in patria.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 5
Consistenza
pp. 258
Collocazione
MG/86

[...] Dostoievsky

Silvia De Santis

Il diario di una studentessa romana divoratrice di romanzi, che intraprende un personalissimo viaggio nella letteratura tentando di crearsi un'identità e di sconfiggere la paura di crescere.
Estremi cronologici
1982 -1984
Tempo della scrittura
1982 -1984
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 37
Collocazione
DP/86