Risultati ricerca: 9255

[...] Rosatina

Mario Basili , Rosatina Bocci

Una coppia prima di fidanzati e poi di sposi corrisponde per un decennio a partire dalla metà degli anni Trenta, nei lunghi periodi di separazione a causa prima della guerra italo-etiopica e poi del secondo conflitto mondiale. Terminata la guerra d'Etiopia, i due si sposano e Rosatina si trasferisce ad Addis Abeba, dove Mario ha deciso di restare una volta congedato. In seguito alla conquista britannica dell'Africa orientale italiana, la coppia subisce un nuovo distacco, con Mario evacuato e internato in Tanzania (in territorio al tempo keniano) nell'agosto del '41 e Rosatina rimpatriata nel maggio successivo. La famiglia si riunisce soltanto nel 1946, quand...
Estremi cronologici
1934 -1946
Tempo della scrittura
1934 -1946
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
256 p.
Collocazione
E/20

[...] La mia nascita

Pasquale Batistoni

Un barbiere toscano - che il padre avrebbe voluto sacerdote - racconta alcuni episodi della sua vita, concentrandosi in particolare sugli anni dell'infanzia e della giovinezza. Sotto le armi durante la Seconda guerra mondiale, torna a casa dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943 e riprende il lavoro, non senza difficoltà. Nel dopoguerra si sposa e diventa padre di tre figli. Vive una serena vita familiare e continua la sua attività di barbiere fino ai primi anni Duemila.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1919-1924
Fine: 2004
Tempo della scrittura
1940 -2004
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Storia familiare
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
77 p.
Collocazione
MP/20

L'ultimo giorno di guerra

Nives Chiarini

Ricordi d'infanzia di una donna nel bolognese, durante la Seconda guerra mondiale. L'autrice ci racconta il suo "ultimo giorno di guerra", segnato dai combattimenti tra le truppe alleate e i militari tedeschi.
Estremi cronologici
1940 -1945
Tempo della scrittura
1995 -1995
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
2 pp.
Collocazione
MG/T2

La cataratta

Barbara Bonifacio

Una donna racconta quanto occorsole dopo aver subito un intervento chirurgico alla cataratta.
Estremi cronologici
2017 -2019
Tempo della scrittura
2018 -2019
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
24 p.
Collocazione
DP/20

Il mio sentiero della memoria

Egidio Chiodi

Un resoconto della Seconda guerra mondiale, vista e vissuta nei panni di partigiano. Dichiarato "abile" a pochi giorni dal 25 luglio 1943, riesce ad evitare l'arruolamento con la caduta del fascismo. Trascorrerà gli anni fino alla smobilitazione del reparto attivo nella lotta per la liberazione.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1995 -1995
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
8 pp.
Collocazione
MG/T2

L'itinerario della crociera

Francesco Bonifacio

Un uomo racconta un viaggio in barca a vela - con partenza da Salerno e destinazione Stromboli - compiuto insieme ad alcuni amici negli anni Cinquanta.
Estremi cronologici
1955 -1955
Tempo della scrittura
1955 -1957
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
69 p.
Collocazione
MV/20

La scrittura meravigliosa. Autobiografia di una matrioska

Cristina Bordin

Una donna ripercorre la sua vita in una memoria fortemente introspettiva. Dai primi ricordi d'infanzia, il racconto giunge al tempo in cui ella scrive di sé, dando spazio a luoghi, persone e sentimenti che hanno lasciato un segno nella sua esistenza.
Estremi cronologici
1964 -2016
Tempo della scrittura
2016 -2016
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
156 p.
Collocazione
MP/20

Pomaro Monferrato: 1944

Luciano Coggiola

Un uomo riporta due episodi distinti avvenuti durante la Seconda guerra mondiale. Il primo lo vede testimone di uno scontro tra un aereo alleato e la contraerea tedesca. Il secondo vede protagonista un suo parente materno, impegnato a prestare soccorso e riparo a due soldati inglesi, scampati all'incidente aereo, successivo allo scontro.
Estremi cronologici
1943 -1943
Tempo della scrittura
1995 -1995
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Integrazione
Consistenza
3 pp.
Collocazione
MG/T2

Alcuni brevi ricordi di vita vissuta nel 1942 - 1945

Teodoro Cortesogno

Apprendista e poi operaio dell'Ansaldo di Genova, l'autore viene assegnato al reggimento Autieri di Firenze, essendo in possesso della patente di guida, acquisita preventivamente per evitare l'arruolamento in Marina. Farà la staffetta tra Firenze e la Fiat di Torino - per rifornire l'officina - fino all'armistizio dell'8 settembre. Dopo un periodo da renitente si unirà poi ai primi nuclei partigiani in costituzione della Val Bormida.
Estremi cronologici
1942 -1945
Tempo della scrittura
1995 -1995
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Allegati
Fotografie
Consistenza
13 pp.
Collocazione
MG/T2

Volere è potere

Giuseppe Borraccino

Un uomo racconta la sua vita in una memoria che prende avvio nel periodo dell'infanzia. Il lavoro, la famiglia e la passione sportiva sono i temi principali del suo racconto, che percorre i suoi settant'anni.
Estremi cronologici
1951 -2019
Tempo della scrittura
2019 -2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
173 p.
Collocazione
MP/20