ID Scheda: 204

Giuseppe D'Aprile

Data di Nascita

1911

Sesso

M

Luogo di Nascita

Monteleone di Fermo (AP)

Mestiere/Professione

(Pensionato)

Agnese Petracci

Data di Nascita

1911

[...] Noi eravamo tanti figli

Abstract

Due anziani coniugi marchigiani raccontano in dialetto episodi della loro vita contadina alla figlia Veneranda, che ha studiato. Dopo la morte della madre, quest'ultima inizia a tradurre in italiano e a trascrivere quelle storie d'altri tempi nel tentativo di fermare i ricordi famigliari.

Tipologia testuale

Memoria

Tipologia secondaria

racconti

Consistenza

pp. 137

Natura del testo in sede

Dattiloscritto: 4

Tempo della scrittura

1986 -1987

Estremi cronologici

1947 -1960

Provenienza geografica

Ascoli Piceno/provincia

Informazioni bibliografiche dei testi presenti in sede

"Ragli d'asino non arrivano in cielo. Racconti di vita contadina"/Veneranda D'Aprile.- Bologna: Cooperativa Libraria Universitaria, 1989. In: "Sull'autobiografia popolare: una ricognizione nell'Archivio di Pieve Santo Stefano"/Laura Caterbi. Tesi di laurea. In: "I diari e la storia"/Storia e Dossier, Giugno 1992, pp. 59-61. In: "Mondi e tradizioni rurali dal fascismo agli anni '50: la parziale "nazionalizzazione" delle campagne. Traccia di un possibile percorso interpretativo "/Mirco Dondi - Estratto da "Annali Istituto Alcide Cervi", 17/18 1995-1996. In: "La lunga liberazione. Giustizia e violenza nel dopoguerra italiano"/Mirco Dondi. Roma: Editori Riuniti, 1999

Anno

1988

Collocazione

A/88