ID Scheda: 3019

Francesca Farina

Data di Nascita

1952

Sesso

F

Luogo di Nascita

Bitti (Nuoro)

Livello di scolarizzazione

Laurea

Mestiere/Professione

Insegnante

I giorni dell'amore tutti i giorni. Diario di una studentessa negli anni 1977-78

Abstract

A Roma, gli anni dell'università di una studentessa di lettere, figlia di pastori sardi trapiantati in Toscana. L'assassinio di Moro, i delitti delle Brigate rosse, la repressione che colpisce a destra e a sinistra, tutto passa in secondo piano di fronte alla ricerca dell'"amore vero". Felice, il fidanzato, più giovane e immaturo, pare non bastarle; dentro e fuori dal letto si perdono e si cercano.

Tipologia testuale

Diario

Consistenza

pp. 153

Circostanze di produzione

Difficoltà nelle relazioni affettive

Natura del testo in sede

Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 4

Tempo della scrittura

1977 -1978

Estremi cronologici

1977 -1978

Provenienza geografica

Nuoro/provincia

Informazioni bibliografiche dei testi presenti in sede

"Tutto sbagliato fin dall'inizio"/Francesca Farina - in "Private", n 14, pp. 12-13. In: "Racconti di sé racconti del mondo"/Roma, Edup, 2001 - pp. 181-192. In: http://www.archiviodiari.it/pagine/farina.html In: "Donne di Sardegna. Storie di vita tra oralità e scrittura"/Elena Bachiddu. Tesi di laurea. In: "Scrittura popolare e politica degli anni Settanta"/Marco Lucci. Tesi di laurea. In "La vita è un sogno"/Francesca Farina - Milano: Il Saggiatore 2016, pag.292. In:"La sessualità degli Italiani"/Fiammetta Balestracci. Roma: Carocci editore, 2020 pp. 197.

Luoghi del racconto

Anno

1998

Collocazione

DP/98