ID Scheda: 3305

Piero Rosa

Data di Nascita

1897

Data di Morte

1980

Sesso

M

Luogo di Nascita

Torino

Livello di scolarizzazione

Diploma scuola media superiore

Mestiere/Professione

Impiegato

Diario della mia vita militare 1916-1920

Abstract

Una testimonianza ponderosa per la dovizia dei particolari, arricchita da cartine dei luoghi, piani d'attacco e disegni degli armamenti in uso, scritta da un sergente d'artiglieria che racconta la sua guerra, dal Carso alla valle dell'Adige. Tutto il primo conflitto mondiale tra coraggio e paura, narrato con fervore documentario e linguaggio antico, infarcito di citazioni dantesche.

Tipologia testuale

Memoria

Consistenza

pp. 578

Circostanze di produzione

Ricordare la guerra

Natura del testo in sede

Fotocopia originale: 7
Allegati

Tempo della scrittura

1927

Estremi cronologici

1916 -1920

Provenienza geografica

Torino

Informazioni bibliografiche dei testi presenti in sede

In: "1918 prigionieri italiani in Emilia"/Fabio Montella. Modena: Edizione Il Fiorino, 2008, pp. 115-121. In: "In queste montagne altissime della Patria"/Andrea Zaffonato. Tesi di dottorato.  In: "L'alfabeto della guerra"/Piero Rosa - in "Primapersona" n. 28, marzo 2014, pag.111. In: "Avanti sempre"/Nicola Maranesi. Bologna: Il Mulino, 2014.  In: "La prima guerra mondiale in Italia - le voci - Cronache dal fronte 1915"/Piero Rosa  - Gruppo Editoriale L'Espresso, maggio 2015, pag. 50.  In: "La prima guerra mondiale in Italia - le voci - Cronache dal fronte1917 "/Piero Rosa - Gruppo Editoriale L'Espresso, maggio 2015, pag.10-65-71-15/76-93.  In "La vita è un sogno"/Piero Rosa - Milano: Il Saggiatore 2016, pag.85.

Anno

1999

Collocazione

MG/99