ID Scheda: 4039

Raoul Baccini

Data di Nascita

1889

Data di Morte

Data presunta: 1900-1999

Sesso

M

Luogo di Nascita

Lucca

Livello di scolarizzazione

Diploma scuola media inferiore

Diario di guerra

Abstract

Diario di un caporale toscano che, durante la Grande Guerra, svolge un lavoro amministrativo al fronte. Si sposta, secondo le sorti della guerra, dal Friuli al Veneto e viceversa. Pur non partecipando direttamente ne descrive le varie fasi, i luoghi delle battaglie e quelli che visita per interesse personale. E' coinvolto nella rovinosa ritirata del 1917, nelle battaglie sul Monte Grappa ed è nel Friuli nei giorni della vittoria.

Tipologia testuale

Diario

Consistenza

pp. 279

Circostanze di produzione

Prima guerra mondiale

Natura del testo in sede

Fotocopia originale: 3
Originale autografo: 1

Tempo della scrittura

1916 -1919

Estremi cronologici

1916 -1919

Provenienza geografica

Lucca

Informazioni bibliografiche dei testi presenti in sede

In: "Le scritture autobiografiche come fonte per la storia. La grande guerra di un anonimo fante: il testo di Giuseppe Cordano"/Daiana Belloni. Tesi di laurea. In: "In queste montagne altissime della Patria"/Andrea Zaffonato. Tesi di dottorato. In: "In queste montagne altissime della Patria"/Andrea Zaffonato. Milano: FrancoAngeli, 2017.  In: "L'alfabeto della guerra"/Raoul Baccini - in "Primapersona" n. 28, marzo 2014, pag.113. In "Avanti sempre"/Nicola Maranesi - Bologna, Il Mulino 2014. In: "La prima guerra mondiale in Italia - le voci - Cronache dal fronte 1915"/Raoul Baccini - Gruppo Editoriale L'Espresso , maggio 2015, pag. 21.  In: "La prima guerra mondiale in Italia - le voci - Cronache dal fronte1917 "/Raoul Baccini - Gruppo Editoriale L'Espresso, maggio 2015, pag.11-11-122-126.

Anno

2002

Collocazione

DG/02