ID Scheda: 466

Duilio Faustinelli

Sesso

M

Mestiere/Professione

(Pensionato)

Nella fresca primavera

Abstract

Un pastore della Valcamonica, reduce della Grande Guerra, racconta come riuscì a sottrarsi a una missione rivelatasi poi fatale per i suoi compagni fucilieri: grazie all'aiuto di un medico compiacente finse di avere la febbre e venne allontanato dal reparto proprio mentre infuriava la battaglia.

Tipologia testuale

Memoria

Consistenza

pp. 62

Natura del testo in sede

Dattiloscritto: 2

Tempo della scrittura

1953 -1954

Estremi cronologici

1915 -1919

Provenienza geografica

Brescia/provincia

Informazioni bibliografiche dei testi presenti in sede

Stampato a cura della biblioteca popolare di Pezzo.  In: "L'alfabeto della guerra"/Duilio Faustinelli - in "Primapersona" n. 28, marzo 2014, pag.89.  In: "Avanti sempre"/Nicola Maranesi. Bologna: Il Mulino, 2014. In: "La prima guerra mondiale in Italia - le voci - Cronache dal fronte 1915"/ Duilio Faustinelli   - Gruppo Editoriale L'Espresso, maggio 2015, pag. 34,86. In: "La prima guerra mondiale in Italia le voci - Cronache dal fronte 1916"/Duilio Faustinelli - Gruppo Editoriale L'Espresso, maggio 2015, pag.58. In: "La prima guerra mondiale in Italia le voci - Cronache dal fronte1917 "/Duilio Faustinelli - Gruppo Editoriale L'Espresso, maggio 2015, pag.80-88.

Eventi straordinari

Collocazione

MG/Adn