ID Scheda: 4852

Maria Silvia Errera

Data di Nascita

1933

Sesso

F

Luogo di Nascita

Barce Cirenaica Libia

Livello di scolarizzazione

Diploma scuola media inferiore

Mestiere/Professione

(Pensionato)

L'arte del saper vivere

Abstract

Figlia di italiani residenti in Libia, vicino a Bengasi, perde la madre a otto anni, nel 1941. Dopo l'invasione degli inglesi con il padre e cinque fratelli è costretta a trasferirsi prima a Tripoli, poi a Pantelleria e in seguito a tornare definitivamente in Italia, ad Agrigento. Costretta a fare da madre ai fratelli più piccoli cade fin da adolescente in depressione. Si trasferisce a Roma e sposa un giovane che le fa credere in un futuro migliore. La vita si accanisce ancora contro di lei, il loro unico figlio muore per una leucemia e rimarrà vedova ancora giovane.

Tipologia testuale

Autobiografia

Consistenza

pp. 101

Circostanze di produzione

Per la partecipazione al Premio Pieve

Natura del testo in sede

Dattiloscritto: 2
Fotografie

Tempo della scrittura

2001 -2004

Estremi cronologici

1940 -2004

Provenienza geografica

Libia

Anno

2005

Collocazione

MP/05