ID Scheda: 4913

Stefano Carocci

Data di Nascita

1919

Sesso

M

Luogo di Nascita

Rocca Priora RM

Livello di scolarizzazione

Licenza elementare

Mestiere/Professione

(Pensionato)

I miei ricordi

Abstract

Allo scoppio della guerra lavora come apprendista meccanico in un officina romana. Viene fatto prigioniero e passa quattro anni in India, nei campi di lavoro inglesi, poi in quelli di isolamento perchè considerato criminale e fascista. Da lì viene trasportato in Australia, per lavorare nelle "farm" agricole. Alla fine della guerra ritorna in Italia dove cerca di costruirsi un futuro attraverso molti mestieri, dal fabbro all'idraulico, all'agricoltore. Si sposa e ha quattro figli.

Tipologia testuale

Autobiografia

Consistenza

pp. 142

Circostanze di produzione

Su consiglio di amici e/o famigliari

Natura del testo in sede

Dattiloscritto: 2

Tempo della scrittura

2002 -2004

Estremi cronologici

Inizio presunto: 1930-1939
Fine presunta: 1970-1979

Provenienza geografica

Roma/provincia

Informazioni bibliografiche dei testi presenti in sede

In: "Lo sguardo lontano. L'Italia della seconda guerra mondiale nella memoria dei prigionieri di guerra"/Erika Lorenzon. Tesi di dottorato. In: "Lo sguardo lontano - L'italia della Seconda guerra mondiale nella memoria dei prigionieri di guerra"/Lorenzon Erika. Venezia: Edizioni Ca' Foscari, 2018.

Anno

2005

Collocazione

MP/05