ID Scheda: 5016

Shlomo Venezia

Sesso

M

Il racconto di Shlomo Venezia

Abstract

La memoria di un ebreo ottantenne sopravvissuto allo sterminio nazista: dalla Grecia dove vive con la famiglia ad Auschwitz, dove, per sopravvivere, è costretto a far parte di un sonderkommando, squadra addetta alla pulizia dei forni crematori. Una lotta per la sopravvivenza fisica e psicologica, che si conclude con la liberazione.

Tipologia testuale

Memoria

Consistenza

pp. 57

Natura del testo in sede

Dattiloscritto: 2

Tempo della scrittura

2003 -2004

Estremi cronologici

1934 -1956

Informazioni bibliografiche dei testi presenti in sede

In: "L'abisso e il silenzio"/Marcello Teodonio - in "Liberetà" n 4, aprile 2006, pp. 35-38; "L'abisso e il silenzio"/Sonia Lipani. Roma: Liberetà, 2006 In: "L'abisso e il silenzio"/Anonimo in "Liberetà" n3, marzo 2008, pag. 57

Anno

2005

Collocazione

MG/Adn2