ID Scheda: 5231

Ettore Zucchelli

Data di Nascita

1927

Sesso

M

Luogo di Nascita

Minerbio BO

Livello di scolarizzazione

Licenza elementare

Mestiere/Professione

(Pensionato)

Diario di un sopravvisuto

Abstract

I primi vent'anni di vita di un pensionato della provincia bolognese: nato in una famiglia povera, fin da bambino inizia a lavorare come garzone. Aderisce al movimento partigiano e, arrestato dalle squadre fasciste, riesce a fuggire gettandosi da una finestra. Senza lavoro, accetta di frequentare un corso per sminatore, attività che svolge per anni sino a quando, morto il padre, diventa dipendente statale.

Tipologia testuale

Memoria

Consistenza

pp. 51

Circostanze di produzione

"Perchè i miei figli e nipoti non dimenticano queste tragiche verità"

Natura del testo in sede

Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1

Tempo della scrittura

2001

Estremi cronologici

1935 -1948

Provenienza geografica

Bologna/provincia

Informazioni bibliografiche dei testi presenti in sede

In: http://www.soldionline.it rubrica "Soldiario". In: "In bicicletta"/Stefano Pivato, Loretta Veri e Natalia Cangi (a cura di). Bologna: Il Mulino, 2009. In: "Voci dalla guerra civile"/Luigi Ganapini. Bologna: Il Mulino, 2012.

Anno

2006

Collocazione

MP/06