ID Scheda: 6213

Maria Carlotta Schopf

Data di Nascita

1927

Sesso

F

Luogo di Nascita

San Donà di Piave VE

Livello di scolarizzazione

Diploma scuola media superiore

Mestiere/Professione

(Pensionato)

Il bandolo dello sciabordio

Abstract

Ormai in pensione, dopo il divorzio e confrontandosi con la malattia psichiatrica del figlio, l'autrice ricorda un'infanzia trascorsa in varie città italiane per seguire il lavoro del padre. Dal 1944 la famiglia torna a Basilea, in Svizzera, dove Carlotta termina gli studi. Dopo periodi trascorsi fra Inghilterra e Svezia racconta i primi anni di sposa felice, trascorsi in Sicilia, fino alla fine del matrimonio e alla decisione di concludere i suoi venticinque traslochi in Svizzera, nel Canton Ticino.

Tipologia testuale

Autobiografia

Consistenza

pp. 394

Circostanze di produzione

"Per tenermi occupata dopo il pensionamento, a 65 anni, e per tenere allenata la memoria e per lasciare un ricordo ai miei figli"

Natura del testo in sede

Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 1

Tempo della scrittura

1985 -2007

Estremi cronologici

1927 -2007

Provenienza geografica

Venezia/provincia

Informazioni bibliografiche dei testi presenti in sede

In: "Anni di novità e di grandi cose"/Patrizia Gabrielli. Bologna: Il Mulino, 2011. In "La vita è un sogno"/Maria Carlotta Schopf - Milano: Il Saggiatore 2016, pag.282.

Eventi straordinari

Anno

2009

Collocazione

MP/09