ID Scheda: 6290

Italia Chieli

Data di Nascita

1927

Sesso

F

Luogo di Nascita

Pieve Santo Stefano AR

Livello di scolarizzazione

Licenza elementare

Mestiere/Professione

(Pensionato)

Diario personale

Abstract

Una pensionata di Sansepolcro (AR) racconta la vita di ragazzina di campagna durante la guerra, un periodo triste, segnato dallo sfollamento a Ferrara e dal ferimento grave del fratello, che subisce la perdita di un arto inferiore. Al ritorno a Sansepolcro scopre che la casa di campagna è stata bombardata dai tedeschi e la famiglia è costretta a vivere in paese. Nel frattempo si sposa con Giuseppe, un amico del vicino di casa e conosciuto per corrispondenza: con lui ha due figlie ma una non sopravvive ad un intervento al cuore in tenera età. Superati molti dolori porta avanti la famiglia e il lavoro concedendosi con il marito alcuni viaggi in Jugoslavia, Russia e Austria, luoghi che avevano visto i familiari durante la guerra.

Tipologia testuale

Memoria

Tipologia secondaria

Autobiografia

Consistenza

pp. 74

Circostanze di produzione

Per la partecipazione al Premio Pieve

Natura del testo in sede

Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1

Tempo della scrittura

2006

Estremi cronologici

1934 -2005

Provenienza geografica

Arezzo/provincia

Anno

2011

Collocazione

MP/11