ID Scheda: 6353

Marisa Trainelli

Data di Nascita

1937

Sesso

F

Luogo di Nascita

Genova

Livello di scolarizzazione

Frequenza media superiore

Mestiere/Professione

(Pensionato)

Diario di nonna Migia

Abstract

Un'impiegata genovese in pensione, inizia a raccontare la sua vita dall'infanzia, quando nel 1943 il padre viene richiamato alle armi, fatto prigioniero dei tedeschi e deportato in Germania. Lei e la madre si trasferiscono a Rivarolo Canavese (To), dove vivono i parenti e vi rimangono fino al 1945, quando il padre torna a casa. Il periodo successivo, che corrisponde all'adolescenza, è sereno: frequenta la scuola fino al conseguimento del diploma di corrispondente e lavora come traduttrice in una grande azienda. Durante una gita incontra il marito, sposato nel 1962, e ha due figli. Nel 1967, dopo la nascita del secodo, lascia il lavoro e raggiunge il marito a Torino, dove si è trasferito per lavorare in un'industria tessile.

Tipologia testuale

Memoria

Consistenza

pp. 54

Circostanze di produzione

Per scopi personali

Natura del testo in sede

Dattiloscritto: 3

Tempo della scrittura

2000 -2010

Estremi cronologici

1940 -2010

Provenienza geografica

Genova

Anno

2011

Collocazione

MP/11