ID Scheda: 6354

Enzo Tugnoli

Data di Nascita

1917

Data di Morte

2008

Sesso

M

Luogo di Nascita

Budrio BO

Livello di scolarizzazione

Frequenza elementare

Diario della vita militare e prigionia di Tugnoli Enzo

Abstract

Un periodo di inattività dell'autore, dopo un incidente, diventa l'occasione per ricostruire gli eventi di una fase cruciale della sua vita, quello della guerra e della prigionia. Richiamato alle armi nel maggio del 1938 viene prima inviato in Grecia, nell'isola di Zante, e poi a Cefalonia e Patrasso. Dopo l'8 settembre viene fatto prigioniero dai tedeschi e condotto in un campo di concentramento nei pressi di Berlino, dove svolge diversi lavori. Dopo la liberazione dei sovietici si sposta in Polonia, dove vive in un regime di semilibertà presso una famiglia. Qui trova l'amore di una giovanissima ragazza. Rientra in Italia nel 1945.

Tipologia testuale

Memoria

Consistenza

pp. 39

Circostanze di produzione

Su consiglio di amici e/o famigliari

Natura del testo in sede

Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1

Estremi cronologici

1938 -1945

Provenienza geografica

Bologna/provincia

Anno

2011

Collocazione

MG/11