ID Scheda: 657

Vittorio Conti

Sesso

M

Avventure di caccia nel Kenia

Abstract

Dopo l'armistizio, un militare italiano, prigioniero degli inglesi, viene assegnato al disboscamento delle foresta keniana, dove soccorre e adotta un cane randagio. Questi, riconoscente, gli salverà la vita, sventando l'assalto di un bufalo selvatico.

Tipologia testuale

Memoria

Consistenza

pp. 4

Natura del testo in sede

Dattiloscritto: 1

Tempo della scrittura

1960

Estremi cronologici

1943

Informazioni bibliografiche dei testi presenti in sede

In: "Lo sguardo lontano - L'italia della Seconda guerra mondiale nella memoria dei prigionieri di guerra"/Lorenzon Erika. Venezia: Edizioni Ca' Foscari, 2018.

Luoghi del racconto

Collocazione

MG/T