ID Scheda: 7157

Moussa Diao

Data di Nascita

1992

Sesso

M

Luogo di Nascita

Kolda (Senegal)

Livello di scolarizzazione

Licenza elementare

E adesso sono qua...

Abstract

Giovane sposo, Moussa lascia il Senegal una prima volta nel 2010, ma è costretto a tornare indietro perché ferito a una gamba. Due anni più tardi riparte, nonostante la moglie sia incinta. Attraversa il deserto, in un duro viaggio che lo porta in diversi stati, fino ad arrivare il Libia, dove è vittima della violenza dilagante nel Paese e decide di affrontare il viaggio per l'Italia. Soccorso in acque internazionali, arriva in Sicilia e si sposta poi nel Nord Italia. Attualmente Moussa vive a Lodi, dove si è integrato, ha imparato l'italiano, si è fatto degli amici e svolge attività di volontariato. Sogna di fare il fabbro, come in Senegal, e di avere una propria casa.

Tipologia testuale

Autobiografia

Consistenza

6 p.

Circostanze di produzione

DiMMi, Diari Multimediali Migranti. Concorso nazionale per la raccolta e la diffusione di testimonianze autobiografiche dei cittadini stranieri.

Natura del testo in sede

Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati

Tempo della scrittura

2017

Estremi cronologici

1992 -2017

Provenienza geografica

Senegal

Anno

2017

Collocazione

MP/T3