ID Scheda: 7457

Ivano Cipriani

Data di Nascita

1926

Sesso

M

Luogo di Nascita

Roma

Livello di scolarizzazione

Laurea

Mestiere/Professione

(Pensionato)

La gabbietta di Kafka. Memorie di un balilla rispettoso, 1926-1943

Abstract

Le memorie di un ultraottantenne che rievoca i suoi primi diciott'anni di vita, dalla nascita, nel 1926, alla Liberazione di Roma. Figlio unico di una famiglia antifascista fuggita da Pistoia a Roma, ricorda e racconta la scuola di regime e gli eventi della dittatura fascista visti con gli occhi di un balilla prima e di un avanguardista poi, le leggi razziali, l'eco delle guerre lontane e lo scoppio del secondo conflitto mondiale, i bombardamenti e l'occupazione tedesca della capitale, la scoperta di libri e giornaletti, la crisi religiosa, la malattia, la musica, il cinema, gli amici, in un continuo mescolarsi di pubblico e privato. Il bambino diventato un giovane uomo ha scoperto la politica e la cultura e crede nella possibilità di un futuro diverso.

Tipologia testuale

Memoria

Consistenza

280 p.

Circostanze di produzione

Motivi personali

Natura del testo in sede

Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1

Tempo della scrittura

2008 -2014

Estremi cronologici

1926 -1944

Provenienza geografica

Roma

Informazioni bibliografiche dei testi presenti in sede

"Balilla blues"/Ivano Cipriani. Milano: Terre di mezzo Editore, 2017

Anno

2016

Collocazione

MP/16