ID Scheda: 749

Severino Bartalini

Sesso

M

Vita fatta durante la prigioneria in Austria

Abstract

Un prigioniero di guerra annota su un taccuino tutte le tappe principali della sua vita di soldato: dall'arruolamento, alla partenza per il fronte, dalla cattura dopo la ritirata di Caporetto, al ritorno a casa.

Tipologia testuale

Memoria

Consistenza

pp. 39

Circostanze di produzione

Guerra

Natura del testo in sede

Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 1

Tempo della scrittura

1917 -1918

Estremi cronologici

1916 -1918

Provenienza geografica

Cuneo/provincia

Informazioni bibliografiche dei testi presenti in sede

In: "I prigionieri italiani dopo Caporetto"/Camillo Pavan. Treviso, Pavan Editore, 2001. In: "La prima guerra mondiale in Italia - le voci - Cronache dal fronte 1915"/Severino Bartalini - Gruppo Editoriale L'Espresso, maggio 2015, pag.22.  In: "La prima guerra mondiale in Italia - le voci - Cronache dal fronte1917 "/Severino Bartalini - Gruppo Editoriale L'Espresso, maggio 2015, pag.105/106-172.

Eventi straordinari

Collocazione

MG/Adn