ID Scheda: 7974

Francesca Cogni

Data di Nascita

1980

Sesso

F

Luogo di Nascita

Milano

Livello di scolarizzazione

Diploma scuola media superiore

Mestiere/Professione

Filmmaker

Transiberiana 2004-06

Abstract

Un viaggio lungo 44 giorni, dal luglio al settembre 2004. Partenza da Tallinn in Estonia, arrivo a Pechino in Cina. Sulla rotta Francesca, filmaker e artista, autrice di un “diario di bordo” bello da leggere e da vedere, un “rotolo” rilegato a mano, di cuoio e scritto su una carta molto sottile. Protagonista di buona parte dell’itinerario è la storica Transiberiana, la ferrovia più lunga del mondo, costruita a cavallo tra Ottocento e Novecento, per unire la Russia europea e asiatica attraverso le sterminate steppe dell’entroterra continentale. Di tappa in tappa, Francesca annota impressioni e vissuto di un viaggio lento, masticato al ritmo di locomotiva, che lascia il tempo di riflettere e scrivere, di sé e dei compagni di avventura, del cibo e dell’arte di cui si nutre per strada, delle canzoni cantate a squarciagola nelle notti conviviali. Le bellezze naturali della Siberia, il fascino della Mongolia, e dopo 35 giorni l’addio alle rotaie della Transiberiana.Il viaggio prosegue fino a Pechino. Fino all’aereo di ritorno, via Dubai, a Milano.

Tipologia testuale

Diario

Consistenza

42 p.

Circostanze di produzione

Per depositare i ricordi di viaggio

Natura del testo in sede

Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 2
Fotografie

Tempo della scrittura

2004

Estremi cronologici

2004

Provenienza geografica

Milano

Anno

2017

Collocazione

DV/17