ID Scheda: 8791

Italo Cipolat

Data di Nascita

1917

Data di Morte

Data presunta: 2009-

Sesso

M

Luogo di Nascita

Kambowe, Repubblica Democratica del Congo

Livello di scolarizzazione

Diploma scuola media superiore

Mestiere/Professione

Impresario edile

Bianco e nero. Hadis. Hadisi N'Gio'. Gemelli

Abstract

Un uomo, nato in Congo da genitori italiani emigrati in Africa all’inizio del Novecento, racconta la sua vita dall'infanzia al rientro definitivo in Italia, avvenuto negli anni Settanta per motivi di salute.
Trascorsa la prima infanzia nella farm che il padre costituisce negli altopiani del Katanga, viene inviato a studiare prima in Sudafrica e poi a Malta e in Italia. Ventenne fa ritorno in Congo alla vigilia dello scoppio della Seconda guerra mondiale e quando l’Italia entra nel conflitto al fianco della Germania e contro il Belgio è arrestato con la famiglia e internato per due anni. Liberato, deve affrontare il lutto della morte del padre. Nella sua vita arriva poi l'amore: conosce infatti una ragazza, anche lei di origini italiane, che sposa nel 1944 e dalla quale avrà due figli.
Molto impegnato nel lavoro, passa dall'occupazione in fattoria all'attività dipendente, per poi approdare all'imprenditoria edilizia. Nel 1960 - anno dell’indipendenza per il Congo - presagendo un periodo critico fugge nell’allora Rhodesia del Nord. Tempo dopo rientra in Congo, ma le difficoltà non sono finite: nel Paese scoppia la guerra civile e intervengono le Nazioni Unite. Nonostante l'imperversare della violenza, riesce a resistere e a riavviare la sua impresa, che porta avanti fino a che non è costretto a tornare in Italia per curarsi.
Nel suo racconto, accanto alle vicende personali e familiari, trova grande spazio la narrazione dell'Africa, che descrive nei suoi aspetti naturali e culturali.

Tipologia testuale

Memoria

Consistenza

564 p.

Natura del testo in sede

Dattiloscritto: 4
Formato Digitale: 1
Fotografie

Tempo della scrittura

1974 -1994

Estremi cronologici

1917 -1994

Provenienza geografica

Repubblica Democratica del Congo

Personaggi straordinari

Anno

2019

Premio Pieve

Finalista

Collocazione

MP/19

Sezione

Conc/2019