Hai selezionato il Personaggio straordinario
Risultati ricerca: 8

Maestri si nasce

Anna Maestri

Il teatro e il palcoscenico sono i protagonisti assoluti della vita di Anna, un'attrice che dopo tanti sacrifici riuscirà a realizzare una brillante carriera. A fare da sfondo alla storia, una sfilata di tanti personaggi e un susseguirsi di eventi importanti della storia nazionale.
Estremi cronologici
1924 -1978
Tempo della scrittura
1978
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 238
Collocazione
MP/86

Promemoria di una vita intensamente vissuta in coincidenza con una ricca e travagliata storia d'Italia.

Vieri Bongini

Vita di un contadino che fa del sindacalismo e della politica i suoi ideali e il suo lavoro nella Toscana dell'immediato dopoguerra. Fino al 1998 il suo impegno sarà sempre convinto ed entusiasta.
Estremi cronologici
1930 -1998
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 124
Collocazione
MP/Adn2

[...] All'età di 11 anni,

Walma Montemaggi

Breve memoria di una pensionata che, operaia dall'età di undici anni, ha rivestito incarichi sindacali, ha militato nel Partito comunista e ha partecipato attivamente alle battaglie per l'emancipazione femminile.
Estremi cronologici
1943 -2000
Tempo della scrittura
2000
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 8
Collocazione
MP/T2

Con il mio nome la mia vita

Liliano Bartolesi

Un'infanzia povera ma dignitosa, con lo studio come grande obiettivo non realizzato. La chiesa, l'amicizia con un sacerdote e, nel 1948, il passaggio da "credente a non credente". La fede religiosa lascia quindi spazio agli ideali politici.
Estremi cronologici
1926 -2000
Tempo della scrittura
2000
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 180
Collocazione
MP/Adn2

Racconto vita ed esperienze sindacali e politiche

Luigi Vidal

Una vita dedicata all'impegno sindacale, nell'autobiografia di un pensionato veneto: inizia l'attività nella Federmezzadri e continua sostenendo i diritti dei lavoratori, soprattutto quelli del settore tessile. Gli anni dello sviluppo industriale coincidono con un periodo di intense lotte sindacali, a tutela del posto di lavoro e del rinnovo contrattuale.
Estremi cronologici
1934 -1988
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 31
Collocazione
MP/Adn2

La vita a Botteghe Oscure al tempo dei comunisti

Camillo Martino

Un medico, collaboratore volontario di Botteghe Oscure, alla guida di una missione umanitaria in Vietnam durante il conflitto con gli americani, traccia la storia del Pci dagli anni Quaranta fino ai giorni nostri, intersecandola con la propria esperienza vissuta dentro il partito.
Estremi cronologici
1943 -2005
Tempo della scrittura
2005
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 140
Collocazione
MP/06

Ricordi di un comunista italiano

Graziano Zappi

Memoria e frammenti di diario che ricostruiscono la storia politica dell'autore e quella del PCI. Nato nella provincia di Bologna, partecipa attivamente alla Resistenza, diventa funzionario di partito e in qualità di giornalista viene inviato a Praga, Mosca e a Berlino Est, dove, nel 1951, partecipa al Festival Mondiale della Gioventù. Per molti anni accompagna le delegazioni sovietiche in visita in Italia. Sullo sfondo cinquant'anni di vicende politiche italiane e gli incontri con intellettuali ed esponenti del mondo politico.
Estremi cronologici
1930 -1991
Tempo della scrittura
2000 -2005
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 384
Collocazione
MP/07

Per ricordare un suo grande maestro, l'onorevole Carlo Olmini

AA.VV.

Raccolta di testimonianze che documentano la vita di Carlo Olimi, dirigente della Federazione Cooperative lombarde. Materiale vario, che spazia dagli articoli di giornale, interventi nei comizi e manifestazioni, fino all'intervista a Giglia Tedesco, moglie di Tonino Tatò, segretario di Berlinguer.
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 474
Collocazione
MP/Adn2