Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 91

[...] Ho sempre avuto passione

Feralda Giovannetti

Una serie di piccoli racconti nei quali l'autrice ripercorre alcune tappe dell'infanzia e della giovinezza, dai ricordi delle storie del nonno alla nascita del fratellino, dalla serena vita di campagna ai tristi anni della guerra fino al primo lavoro come operaia all'inizio degli anni '50.
Estremi cronologici
1934 -1955
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
36 p.
Collocazione
MP/Adn2

Quando gli orrori della guerra ricadono sui bambini...

Maria Josè Spanò

In conseguenza dei bombardamenti che nel 1943 colpiscono Reggio Calabria, la piccola Maria Josè è costretta a sfollare con la famiglia e approda prima a Roma e poi a Padova. Finita la guerra, due gravi lutti colpiscono Maria Josè, che poi ritrova la serenità con il matrimonio e la famiglia che si forma con esso.
Estremi cronologici
1943 -2014
Tempo della scrittura
2014
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
8 p.
Collocazione
MG/T3

Vivere ardente e non bruciarsi mai

Rita Di Cesare

L'infanzia e la giovinezza di Rita, bambina negli anni della seconda guerra mondiale quando la sua famiglia è costretta a sfollare a causa dei bombardamenti e a lasciare la natia Pescara, dove ritorna alla fine del conflitto.
Estremi cronologici
1943 -1998
Tempo della scrittura
2015
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
60 p.
Collocazione
MP/T3

Intervista a Dino Marri

Dino Marri

I ricordi relativi al periodo della Seconda guerra mondiale di un giovane artigliere che ha partecipato alla guerra di liberazione.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1930-1939
Fine presunta: 1940-1949
Tempo della scrittura
2015
Tipologia testuale
intervista
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
A/T3

Testimonianze della guerra vista con gli occhi di un bambino di otto anni

Sebastiano Buzzini

L'autore ricorda il periodo della seconda guerra mondiale, quando il padre viene fatto prigioniero dopo l'armistizio, Arezzo viene ripetutamente bombardata e la violenza dello scontro tra partigiani e tedeschi coinvolge l'intera popolazione. L'arrivo degli alleati mette fine alla guerra ma non alle tribolazioni per il piccolo Sebastiano e la sua famiglia.
Estremi cronologici
1942 -1945
Tempo della scrittura
2010
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
6 p.
Collocazione
MG/T3

Il diario del nostro sfollamento

Caterina Manfroni

Una giovane racconta il proprio sfollamento nel 1944, da un paesino della Toscana al Veneto.
Estremi cronologici
1944 -1944
Tempo della scrittura
1944
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
45 p.
Collocazione
MG/T3

Nidi di rondine

Kate Jacobini

Una donna romana fa memoria della propria vita, ricordando in particolare gli anni e gli eventi della Seconda guerra mondiale, epoca della sua infanzia.
Estremi cronologici
1940 -1990
Tempo della scrittura
2013 -2016
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
40 p.
Collocazione
MG/T3

Gli anni dell'adolescenza - Dal 1939 al 1945

Domenico Spedale

Un ragazzino milanese si trasferisce a Trento nel 1940 e lì trascorre gli anni della guerra, segnati da grandi difficoltà.
Estremi cronologici
1939 -1945
Tempo della scrittura
2016
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
19 p.
Collocazione
MG/T3

[...] Finalmente!!!

Franca Settimi

Durante la Seconda guerra mondiale, una ragazzina milanese è sfollata in provincia di Terni e scrive alcune cartoline a una compagna di classe, anche lei sfollata dalla capitale lombarda a Retorbido (PV), paese natale del padre.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
6 p.
Collocazione
E/T3

Appunti di viaggi

Fortunata Lapadula

Una donna rievoca i primi anni della sua vita, resi difficili dai tragici eventi della Seconda guerra mondiale.
Estremi cronologici
1934 -1945
Tempo della scrittura
2015 -2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
11 p.
Collocazione
MG/T3