Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 7

Diario di Vilma

Vilma Prarizzi

Diario integrato da pagine autobiografiche di una pensionata, rimasta vedova nel 1980, che decide di vivere da sola in Liguria. Dell'infanzia ricorda le ristrettezze nel periodo bellico, gli anni della scuola e il rapporto complesso con la madre. Il matrimonio, la nascita delle figlie, la morte del marito e la ritrovata serenità dopo anni di buio, concludono il racconto.
Estremi cronologici
1929 -2005
Tempo della scrittura
1999
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 31
Collocazione
DP/06

Ritratti schizzati

Silvana Omati

Un'insegnante elementare in pensione, traccia i ritratti di alcune persone che come lei sono ospiti in una Casa di riposo, da lei chiamati affettuosamente "i miei nuovi compagni di vita".
Estremi cronologici
2003
Tempo della scrittura
2003
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
racconti
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp.32
Collocazione
MP/Adn2

La memoria ritrovata

AA.VV.

Raccolta di testimonianze di anziani di Brescia e provincia, dove emergono tragici resoconti di guerra, descrizioni del lavoro nei campi, cronache quotidiane legate alle tradizioni del tempo, epopee familiari, ricette dimenticate, rituali agresti legati al ritmo delle stagioni.
Estremi cronologici
1900 -1960
Tempo della scrittura
2003
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
racconti
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 87
Collocazione
MP/Adn2

La mia vita

Tina Rosa Burlotti

Un'ex insegnante originaria di Brescia ma vissuta a Milano, ricorda momenti significativi nella città che l'ha ospitata fin da piccola: le vacanze con i nonni, la scuola, il lavoro, i viaggi, il pensionamento, fino all'attuale degenza in una casa di riposo, dove si dedica sia al volontariato che alla passione per la scrittura.
Estremi cronologici
1920 -2000
Tempo della scrittura
2000
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 40
Collocazione
MP/Adn2

La mia punta 2

Adriana Amici

Una pensionata annota per due anni le giornate trascorse nel piccolo paese della riviera ligure, dedito al turismo e alla pesca, a contatto con la natura e dove i rapporti umani sono stretti.
Estremi cronologici
2003 -2008
Tempo della scrittura
2003 -2008
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 197
Collocazione
DP/Adn2

Gente, Attività, luoghi del mio territorio

AA.VV.

Raccolta di racconti autobiografici di un laboratorio di scrittura, svolto dal Circolo XXII Aprile di Modena. I racconti sono suddivisi in fasce di età, e dalle testimonianze emergono le trasformazioni morfologiche, culturali, ideologiche, che nel tempo hanno caratterizzato il territorio.
Estremi cronologici
1940 -2006
Tempo della scrittura
2006 -2007
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Racconti autobiografici
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 307
Collocazione
MP/Adn2

La leggenda di un uomo sofferente.

Abele Micarelli

Da bambino l'autore cade da un muro alto quattro metri, battendo violentemente la testa. Operato si riprende ma soffre di attacchi di epilessia, che lo accompagneranno tutta la vita ad ogni cambio di stagione. Una vita segnata dalla malattia, da lunghe convalescenze e da lavori precari. Nonostante tutto si sposa, ha sei figli e a tutti riesce a garantire una casa e un futuro.
Estremi cronologici
1910 -1990
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 84
Collocazione
MP/09