Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 71

Quando soffiava la bora

Margherita Giannone

L'infanzia a Trieste si scontra con la guerra: i bombardamenti, la fame, le restrizioni, i sacrifici paterni, l'occupazione slava e l'arrivo degli Alleati.
Estremi cronologici
1939 -1945
Tempo della scrittura
1986
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 44
Collocazione
MG/91

Anni di guerra

Adriana Alunno

La tragedia dei bombardamenti e della guerra civile rievocata nella memoria di una donna che allora era bambina e cercava di sopravvivere tra Forlì e Terra del Sole.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 85
Collocazione
MG/91

Quaranta anni dopo

Giuseppe Berto

L'Autore ha fatto la quinta elementare e racconta storie di ordinaria tragedia: nato già orfano di guerra, trova moglie, ma la perde ancora giovane per un incidente e rimane solo con tre figli.
Estremi cronologici
1917 -1975
Tempo della scrittura
1975 -1976
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 57
Collocazione
MP/91

Diario di guerra

Antonio Borghi

Un parroco annota ogni evento straordinario, prima e dopo il passaggio delle truppe alleate, senza parteggiare per nessuno.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 24
Collocazione
DG/91

Diario della vita militare

Pietro Chiarandini

Dalla caserma Spaccamela di Udine ha inizio l'odissea bellica di un marconista che si svolge fra il Kosovo, il Montenegro, la Bosnia, con i partigiani di Tito, e poi con gli inglesi nella liberazione di Firenze.
Estremi cronologici
1940 -1945
Tempo della scrittura
1951
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 44
Collocazione
MG/91

Il nostro bravo "lustro" di guerra

Ivano Chiavacci

Le tribolazioni di un ragazzo, da balilla insofferente a procacciatore di cibo per una famiglia sfollata e affamata, sui monti della provincia di Pistoia.
Estremi cronologici
1940 -1945
Tempo della scrittura
1950
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 26
Collocazione
MG/91

Non giocate con la guerra

Salvatore Falsaperla

Un giornalista scrive brevi racconti autobiografici attraverso i quali rivivono alcuni episodi di guerra che colpirono la sua fantasia di ragazzo.
Estremi cronologici
1940 -1946
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 84
Collocazione
MG/91

Mine e passioni: memorie d'un ignoto "ufficialetto"

Mariano Di Sandro

Diario del conflitto dal 1943 al 1945, con storie di guerra e di avventure narrate a ritroso da un ex minatore del Genio, come occasione per spaziare su osservazioni esistenziali e sentimentali. In più, alcuni stralci di memoria.
Estremi cronologici
1926 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 240
Collocazione
DG/93

Così passano i giorni

Vito Foresi

Caduto prigioniero in Sicilia in seguito allo sbarco alleato, il padrone di una tintoria racconta i due anni di tribolazioni nei campi dell'Africa settentrionale e in Francia.
Estremi cronologici
1942 -1944
Tempo della scrittura
1942 -1944
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 38
Collocazione
DG/93

La mia guerra

Rosa Saccucci

Rifugiata in una capanna per sfuggire al passaggio del fronte, una donna vive sull'orlo del baratro, fra tedeschi in fuga e inglesi imboscati.
Estremi cronologici
1944
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 58
Collocazione
MG/91