Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 54

[...] Sono sempre stato restio

Anonimo

Un giovane ligure dopo il 25 luglio 1943 decide di raggiungere i partigiani in montagna. Partecipa a varie battaglie e attentati contro i tedeschi che, a loro volta, uccidono i suoi amici partigiani. Dopo tanti anni si sente discriminato e dimenticato.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 5
Collocazione
MG/T2

Piccolo diario della mia vita militare

Adriano Bellatti

Un giovane toscano parte da casa agli inizi della guerra, e, dopo un breve periodo di addestramento, trascorre anni terribili in Jugoslavia. Dopo l'8 settembre è catturato dai tedeschi e condotto in Germania da dove rientra a guerra finita, dopo aver subito stenti di ogni genere.
Estremi cronologici
1941 -1945
Tempo della scrittura
1946
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 9
Collocazione
MG/T2

[...] Con la mia sorella Marietta

Eleonora Palazzeschi

Il racconto tragico di una donna che con i familiari è costretta prima a sfollare, poi a nascondersi in un fosso e patire la fame. Siamo nel 1944 e i tedeschi in ritirata portano con sé la popolazione prima di far saltare le case del paese.
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 3
Collocazione
MG/T2

Vi racconto il mio Novecento

Ada Santi

Nata e vissuta sempre in un ambiente agricolo legato alle tradizioni, alla concretezza e alla solidarietà, solo da poco vive in un paese accanto ai sei figli, ai nipoti e ai pronipoti. I ricordi sono legati all'infanzia, alla guerra e agli anni di matrimonio felice.
Estremi cronologici
1918 -2004
Tempo della scrittura
2003 -2004
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 27
Collocazione
MP/T2