Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 9

Diario africano

Silvia Lizier

Un medico racconta il suo soggiorno a Nairobi dove si è recata per tutelare gli interessi del padre che da trentanni si è stabilito in Kenia creando a sue spese un centro di accoglienza per bambini orfani, con scuola, chiesa e abitazioni per collaboratori. Ormai ottantacinquenne ma sempre attivo e generoso, viene sfruttato da vecchi collaboratori e la figlia cerca di ristabilire un equo rapporto tra loro e rivendicare i diritti del padre. Riparte dopo un mese sperando di aver ottenuto qualcosa.
Estremi cronologici
2007
Tempo della scrittura
2007
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 81
Collocazione
DP/08

Testimonianza di Abramo

Ibrahima Sylla

Un uomo di origine senegalese accetta un'offerta di lavoro a Parigi, ma resta disoccupato quando l'azienda va in crisi. Arrivato in Italia, dopo un periodo difficile ritrova un impiego e diventa poi mediatore culturale e linguistico in un centro di accoglienza siciliano.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1900-1999
Fine: 2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

La mia storia fotografica

Solomon Ntitimi

Un giovane ghanese ospite di un centro di accoglienza in Toscana parla di sé partendo da una propria fotografia.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1990-1999
Fine: 2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

L'indimenticabile racconto della mia dolce dura prova

Lamin Darboe

Un giovane gambiano è costretto a lasciare il proprio Paese dopo aver scritto un libro di denuncia contro il dittatore Yahya Jammeh. Dopo aver trascorso un periodo in Libia, approda in Italia e viene destinato a un centro di accoglienza in Molise, in un paesino dove l'integrazione tra stranieri e italiani è molto forte.
Estremi cronologici
2015 -2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
21 p.
Collocazione
MP/Adn2

La speranza della libertà

Ibrahim Kondeh

Un ragazzo originario della Sierra Leone scappa dal Paese di origine dopo essere stato fatto priginiero da una società segreta. Trascorso un duro periodo in Libia, giunge in Italia attraverso il Mediterraneo e si trova ad affrontare nuove difficoltà, senza perdere però la speranza per il futuro.
Estremi cronologici
2016 -2018
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

Numeri e nomi

AA.VV.

All'interno di un progetto incentrato sul tema dei migranti, vengono promosse iniziative rivolte all'incontro e al racconto delle storie sia degli stranieri che arrivano in Italia sia delle persone che si occupano della loro accoglienza.
Estremi cronologici
2009 -2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
56 p.
Collocazione
MP/Adn2

Cher mon ami Ali

AA.VV.

Due video-lettere di ragazzi guineani e gambiani ospiti di una struttura di accoglienza che durante il festival Viva Mamanera a Riva del Garda (TN) partecipano a un laboratorio di video. Il loro lavoro documenta sia la manifestazione sia la loro vita in Italia e in Africa.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2000-2018
Fine: 2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
intervista
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Collocazione
E/T3

Intrappolati nei sogni

Mamadou Diakite

Un ivoriano, sbarcato in Italia nel 2017, scrive nel periodo di isolamento per l'emergenza legata al COVID-19 e racconta le tante difficoltà incontrate per ottenere il permesso di soggiorno e le situazioni critiche alle quali ha dovuto far fronte. La sua determinazione e il suo impegno nello studio e nel lavoro, uniti alla solidarietà di alcune persone che lo sostengono, sono i suoi punti di forza nel percorso verso il raggiungimento dei suoi obiettivi.
Estremi cronologici
2017 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
3 p.
Collocazione
MP/T3

Viaggio da morire

Mohamed El Sayed Hassan

Un giovane di origine africana giunge giovanissimo in Italia, attraversando il Mediterraneo. Trascorre un periodo in Sicilia, dove frequenta la scuola, e poi si sposta a Roma.
Estremi cronologici
2015
Tempo della scrittura
2019 -2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
3 p.
Collocazione
MP/T3