Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 24

Diario cannibale di una situazione

Sergio Bertaccini

I numerosi diari di un pensionato livornese come summa della propria formazione culturale e politica: una vita familiare complessa e il desiderio di trovare stabilità affettiva, si alternano a una critica ironica e disillusa sulla situazione economica del nostro paese, sulla crisi della sinistra e la presa di potere della destra.
Estremi cronologici
1993 -2002
Tempo della scrittura
1993 -2002
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
pp. 5690
Collocazione
DP/Adn2

[...] Sono un uomo

Mauro Colzi

Un pensionato toscano che è stato operaio in un lanificio, imbianchino, manovale, tenta di ripercorrere la storia d'Italia attraverso la propria esperienza personale della guerra e dopoguerra. Commenta i fatti storici e sociali da lui vissuti e l'attualità, fino all'attentato delle Torri Gemelle, che lo fa concludere: "questo mondo non mi piace".
Estremi cronologici
1939 -2001
Tempo della scrittura
2002
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 68
Collocazione
MP/03

Quaderni 1985

Marisa Zepparelli

Nel diario personale di un'insegnante elementare, i problemi legati alla ristrutturazione della casa da poco acquistata, qualche incomprensione famigliare e la lotta contro una malattia che l'affligge da anni. Ma anche uno sguardo attento all'attualità della società italiana alla metà degli anni Ottanta.
Estremi cronologici
1985
Tempo della scrittura
1985
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 152
Collocazione
DP/04

Per non perdere il filo

Fernando Ranieri

L'autore, nato a Roma nel 1918, trascorre parte della sua infanzia a Celano con i nonni materni, poi a Roma con il padre e la matrigna. Comincia a lavorare in sartoria a undici anni, dopo la morte del padre. Dal 1939 al 1945 è militare in Sardegna come radiotelegrafista. Riflessioni sulla politica, sulla guerra, sul terrorismo e sul comportamento dei giovani di oggi completano il testo.
Estremi cronologici
1918 -1945
Tempo della scrittura
2002 -2003
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 65
Collocazione
MP/05

Le XV tavole di "Mosè" e successive tegole di Sarnak

Maria Sara Kratter

Attraverso le pagine del diario, una disoccupata torinese trasferitasi a Sarno esprime l'indignazione per le tragedie del mondo attuale: la guerra,l'intifada, la mancanza di lavoro, la cattiva amministrazione dei beni pubblici.
Estremi cronologici
1998 -2004
Tempo della scrittura
1998 -2004
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 97
Collocazione
DP/06

Le stelle addosso

Mary Inès Barresi

Una giovane ragazza clabrese si trasferisce per qualche tempo in Francia, a casa della zia. Qui conosce un cameriere rumeno e se ne innamora. Rientrata in Italia, non lo dimentica, ma quando torna a cercarlo scopre che è deceduto in un incidente stradale. Scopre però il vero amore: un altro ragazzo rumeno, con il quale inizia una relazione che dura tuttora.
Estremi cronologici
1978 -2003
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1
Trascrizione a mano: 1
Consistenza
pp. 338
Collocazione
MP/06

Senza domani

Nerino Capelli

Aforismi e citazioni letterarie per un ritratto della contemporaneità, caratterizzata da consumismo e superficialità, in cui anche l'arte, la poesia, l'ambiente e la politica, sembrano lasciare tracce fugaci.
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
aforismi
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Fotografie
Consistenza
pp. 74
Collocazione
MP/Adn2

Intermezzo. Lettere inglesi

Gian Primo Brugnoli , Marja-Liisa Kirschner

Carteggio in lingua inglese, poi tradotto in italiano, tra un'ingegnere bolognese in pensione e un'amica di penna finlandese, residente in Germania. Un'amicizia nata e coltivata da molti anni attraverso le lettere, dove i due protagonisti si raccontano i piccoli eventi quotidiani, commentando i fatti di attualità dei rispettivi paesi: l'amore per la lettura è la passione che li accomuna.
Estremi cronologici
1999 -2019
Tempo della scrittura
1999 -2019
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotografie
Consistenza
pp. 726
Collocazione
E/Adn2

Diario di una (2003)

Silvia Di Vecchio

Un'insegnante di lingue tiene un diario che aggiorna ogni anno, e spedisce all'Archivio. Si parla di famiglia, scuola, amore, attualità, ma sempre sottovoce, senza definire i contorni di ciò di cui si tratta.
Estremi cronologici
2003
Tempo della scrittura
2003
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp.50
Collocazione
DP/Adn2

La bimba di allora

Edda Ernandes

Poesie, canzoni, racconti autobiografici: un'insegnante elementare ripercorre momenti di vita passata, intrecciandoli a riflessioni sul presente. La pace cui dovrebbe tendere l'uomo, è lo sfondo su cui si muovono, come in un flash-back, memorie dell'infanzia, della famiglia e della propria maturità professionale.
Estremi cronologici
1943 -2005
Tempo della scrittura
2004 -2005
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 63
Collocazione
MP/Adn2