Hai selezionato la Parola chiave
PCI
Risultati ricerca: 5

[...] Dopo alcuni mesi dal Luglio 1943

Saverio Baio Mazzola

Lavora come contadino e nel tempo libero si dedica alla politica. Già da ragazzo aderisce al PCI. Inizia a lavorare alla Confederterra e, successivamente, viene eletto direttore dei contadini mezzadri. Vive un periodo molto tormentato poichè ricco di lotte contadine. Diviene presidente provinciale dell'Alleanza Contadini di Caltanissetta fino al 1980. Dal 1956 al 1996 è stato presidente della cooperativa "La Rinascita". Infine si è occupato di associazionismo e ha costituito 3 associazioni cerealicole. Nel testo si trovano due interviste.
Estremi cronologici
1926 -2010
Tempo della scrittura
2010 -2010
Tipologia testuale
Memoria personale
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 2
Consistenza
35 p.
Collocazione
Sez/ADN2

Esperienze vissute. Una vita di lavoro e impegno sociale.

Giuseppe Duse

L'autore si dedica fin da piccolo al lavoro. Nel 1961 parte per Milano ed entra a lavorare nella ditta Enrico Boselli, poi alla Salmoiraghi. Nel 1964 svolge il servizio di leva nell'aeronautica. Terminata l'esperienza militare, completa il suo percorso di studi e si sposa. Come lavoratore ha partecipato attivamente alla vita sindacale.
Estremi cronologici
1917 -2010
Tempo della scrittura
2010 -2010
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
55 p.
Collocazione
MP/ADN2

Frammenti di vita

Giorgio Pacini

Giorgio nasce a Firenze da una famiglia di operai. Nel 1942 viene arruolato nella Marina Militare. Fu attivo nella Resistenza fiorentina come partigiano nella SAP. A Liberazione avvenuta, aderisce al PCI. Nel 1944 è fra i primi nella ricostruzione del sindacato CGIL. Tra il 1945 e il 1950 è Vice Segretario Provinciale della FIOM, in seguito Segretario Provinciale dei Lavoratori Tessili e Abbigliamento. è stato Segretario della CCdL, consigliere comunale (di Firenze) nel 1964, Consigliere IACP, Presidente dell'Ente Regionale  per l'Assistenza Tecnica alle Piccole Imprese della Toscana, Presidente del Centro Culturale e Ricreativo REIMS dal 1985 e Presidente d...
Estremi cronologici
1922 -2007
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
211 p.
Collocazione
MP/ADN2

I miei ricordi

Innocenzo Ferrini

Nato in una famiglia molto povera, L'autore comincia a lavorare, lontano da casa, già ad 11 anni. Il 20 agosto 1943 viene arruolato nell'esercito italiano. Fatto prigioniero dai tedeschi, viene inviato a lavorare in una fabbrica di armi in Germania: grandi sono le sofferenze e gli stenti. Tornato dalla guerra, fonda con un gruppo di amici un circolo ricreativo : il Gruppo Sportivo C.R.A.L. Montemarciano. Milita nel Partito Comunista e successivamente nel PDS. E' attivo nella CGIL. Fa parte del Consiglio Comunale di Terranuova Bracciolini.
Estremi cronologici
1924 -2009
Tipologia testuale
Memoria.
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
32 p.
Collocazione
MP/ADN2

La via dei ricordi.

Cosimo Piccolo

L'autore racconta la sua storia e quella del padre. La vita di Cosimo è segnata dalla sua esperienza in una comunità spirituale.
Estremi cronologici
1897 -2010
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
150 p.
Collocazione
MP/ADN2