Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 326

Odio e amore

Bernadete De Souza

Bernadete lascia il Brasile e arriva in Italia per fare la badante. Le difficoltà sul lavoro si sommano per lei a una complicata vita amorosa.
Estremi cronologici
1962 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
26 p.
Collocazione
MP/T3

L'innocenza di chi vuole cambiare la propria vita

Samba Sarju

Samba lascia il Senegal, pericoloso per via dei ribelli, e approda in Libia, da dove  si imbarca per l'Italia. Il viaggio è molto difficile, ma il ragazzo una volta arrivato si sente al sicuro.
Estremi cronologici
1998 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

Istanti

Elona Aliko

Elona lascia l'Albania a quindici anni con la madre e la sorella e approda in Italia. I primi mesi nel nuovo Paese sono difficoltosi, la nostalgia di casa è forte e l'integrazione faticosa. Poi la situazione cambia e dopo diciassette anni di permanenza in Italia Elona è consapevole di "vivere dentro due mondi".
Estremi cronologici
2000 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
4 p.
Collocazione
MP/T3

La vita di un clandestino senegalese

Demba Balde

Un giovane senegalese, orfano dei genitori, decide di lasciare il proprio Paese per paura dei ribelli, che hanno ucciso suo padre. Si sposta in vari stati africani prima di affrontare il viaggio per l'Italia e giungere a Taranto.
Estremi cronologici
2000 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
7 p.
Collocazione
MP/T3

Il tempo dei migranti. Tre interviste

Stefano Rota , Ejaz Ahmad , Juvi Elalto , Alai Ndrame , jacqueline Banaang , Tony Ubochi , Ehis Gift

L'autore intervista sei migranti e introduce le tre interviste che li coinvolgono con una propria analisi dei movimenti migratori dalla fine degli anni Ottanta ai giorni nostri. A rispondere alle domande sono un pakistano, due filippine e tre nigeriani, arrivati in Italia a partire dal 1989.
Estremi cronologici
1989 -2015
Tempo della scrittura
2015
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
intervista
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
23 p.
Collocazione
A/Adn2

La svolta

Melanny J. Hernandez R.

Melanny, venezuelana che studia a Dublino, arriva in Italia come turista nel 2014 e non può tornare in Irlanda a causa di un cambiamento legislativo. Deve scegliere se tornare in Venezuela o restare in Italia e opta per la seconda strada. Fa richiesta di asilo politico, svolge diversi lavori e si sposta in vari luoghi d'Italia. Nel dicembre del 2016 ottiene la protezione sussidiaria.
Estremi cronologici
2014 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
9 p.
Collocazione
MP/T3

[...] Suwareh Muhammed

Muhammed Suwareh

Un giovane gambiano, con alle spalle una vita difficile, arriva in Italia dopo molte peripezie. Le difficoltà per ottenere i documenti e trovare un lavoro non spengono le speranze del ragazzo di potersi costruire un futuro.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2000-2017
Fine: 2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

Paese mio

Lobna Saidi

Una giovane tunisina emigra in Italia dopo il matrimonio, in cerca di una vita migliore e si sposta poi in Francia e in Germania. Di nuovo in Italia, aspetta di poter tornare a casa, delusa per le difficoltà incontrate in Europa.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2000-2009
Fine: 2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

La mia vita tra due paesi

Aissatou Samba

Un'ostetrica senegalese spinta dal marito che già vive in Italia lascia il proprio Paese e il lavoro e lo raggiunge. La donna si integra bene nella nuova comunità, riesce a trovare lavoro e giudica l'Italia il posto giusto per il futuro dei propri figli.
Estremi cronologici
1974 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
4 p.
Collocazione
MP/T3

La mia vita non mi sembra vera

Boike Dosso

Boike lascia la Costa d'Avorio a sedici anni dopo la morte del padre, insieme al fratello, per sfuggire a una vita difficile. Pochi giorni dopo il suo arrivo in Italia apprende che anche la madre, da lui molto amata, è venuta a mancare e sente una forte nostalgia di lei.
Estremi cronologici
2014 -2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
7 p.
Collocazione
MP/T3