Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 2

Gnar me gnar te

Carla Nassani

Piccolo spaccato di vita nella provincia piacentina negli anni 40-50: i cattolici e i comunisti, la condizione della donna, l'autoritarismo paterno e i sogni di un'adolescente sono descritti con grande dolcezza, facendo spesso uso di forme dialettali, da questa nonna che non dimentica di stimolare i nipoti, ai quali lo scritto è dedicato, a sperimentarsi al fine di poter crescere forti e sereni.
Estremi cronologici
1935 -2003
Tempo della scrittura
2003
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
46 p.
Collocazione
MP/Adn2

[...] Sono ormai trascorsi 18 giorni

Luigi Cocco

Lo scritto bellissimo, profondo e struggente, di un padre che cerca disperatamente, mettendo in moto ogni sua conoscenza, ogni sua possibilità e ogni sua energia, di recuperare quel figlio ribelle che, nella sua ribellione, ha finito col perdersi in una situazione più grande di lui e che è risultata essere troppo grande anche per il suo stesso genitore.
Estremi cronologici
1952 -1957
Tempo della scrittura
1952 -1957
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
125 p.
Collocazione
DP/Adn2