Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 114

Il tempo di ora

Franca Becucci

Durante il periodo di distanziamento sociale imposto dall'emergenza sanitaria Covid-19, una donna passa giornate noiose in maniera passiva.
Estremi cronologici
2020 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

Andata & Ritorno

Valentina Parente

Una donna, che di mestiere lavora in ambito ospedaliero, descrive e affronta le proprie emozioni nella quotidianità del lavoro durante il periodo della pandemia da Covid-19.
Estremi cronologici
2020 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
memoria - riflessioni
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

Il lockdown visto da chi sta dentro l'emergenza

Simone Peruzzi

Durante l'epidemia Covid, un uomo che svolge volontariato sia sulle ambulanze sia per il servizio funebre, descrive profondamente le sensazioni e le vicende che gli sono capitate in servizio.
Estremi cronologici
2020 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Memoria personale
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

Ai tempi della quarantena

Mariella Bellucci

Le cose accadono per un motivo ben preciso, è questo che crede una donna superstiziosa, e l'arrivo del Coronavirus in un anno bisestile conferma la sua convinzione. Riflette inoltre su come il periodo di quarantena, ricco di regole e privazioni, sia servito a formare grandi e piccoli.
Estremi cronologici
2020 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

Le passioni tristi

Giada Pierallini

Una donna, durante il periodo del lockdown dovuto alla pandemia Covid, esprime le sue critiche e frustrazioni in un mondo ormai paralizzato dall'epidemia.
Estremi cronologici
2020 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
memoria - riflessioni
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

[...] 26 marzo 2020

Susanna Petrignani

Durante il periodo della pandemia Covid-19, una donna riflette su quello che sarebbe stato un normale mese di aprile, raccontando le sue giornate e ricordando la sua vita e gli affetti, lasciandosi trasportare dai pensieri e ricollegandosi a delle canzoni.
Estremi cronologici
2020 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
4 p.
Collocazione
MP/T3

[...] Il pomeriggio del 9 marzo

Martina Quitadamo

Una giovane donna racconta le abitudini di famiglia durante l'epidemia Covid-19.
Estremi cronologici
2020 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
DP/T3

[...] Sono sul divano

Erica Brandani

Durante un giorno di quarantena passato sul divano, una donna chiude gli occhi e immagina di uscire di casa. Con la fantasia fa una passeggiata per le strade del suo paese Montelupo Fiorenino (FI). In ogni posto che immagina le riaffiorano ricordi della sua giovinezza trascorsi con familiari e amici.
Estremi cronologici
2020 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

[...] L'isolamento

Eleonora Brotini

L'isolamento e la solitudine causate dall'emergenza sanitaria Covid-19 possono essere opportunità per riscoprire valori di unità e solidarietà. Un'occasione in cui la mente può viaggiare nei pensieri e nei ricordi sebbene i corpi siano chiusi tra quattro mura domestiche.
Estremi cronologici
2020 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

4 aprile 2020

Livia Eleonora Riccarda Brunelli

Una donna scrive su quanto il periodo di distanziamento sociale e di restrizione dovuto all'emergenza sanitaria Covid-19 sia disorientante e surreale. Ci si sofferma a fare cose che in altri momenti lo stato d'animo non sarebbe stato disposto. Il tempo sembra dilatato e vivere in campagna è l'unica possibilità di speranza e di prospettiva per un nuovo futuro.
Estremi cronologici
2020 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3