Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 50

Libbro di varii ricordi

Settimio Giovacchini

La cronaca, piena di buoni consigli e di avvertimenti per i figli, di un membro di un'antica dinastia di notai e cancellieri del Granducato di Toscana.
Estremi cronologici
1721 -1747
Tempo della scrittura
1721 -1747
Tipologia testuale
cronaca
Tipologia secondaria
Memoria
Libro di famiglia
ricordi
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 18
Collocazione
A/91

Kabanga: l'avventura africana

Irnerio Rossi Compostella

Un avvocato padovano si trasferisce in Rhodesia dove diviene pioniere della viticoltura. Frequenta i salotti mondani e vive il periodo delle lotte per l'indipendenza del nuovo stato dello Zimbabwe. Dopo quasi trent'anni, rientra in Italia oppresso dal "mal d'Africa".
Estremi cronologici
1951 -1992
Tempo della scrittura
1951 -1992
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 376
Collocazione
MP/93

La Cina dell'addetto

Catello Cesarano

L'attività e gli incontri di un addetto scientifico presso l'ambasciata italiana a Pechino nel periodo della transizione fra l'epoca di Mao e quella di Deng dal 1983 al 1992.
Estremi cronologici
1983 -1992
Tempo della scrittura
1983 -1992
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Fotografie
Consistenza
pp. 73
Collocazione
DV/93

Da Genova a Grottaferrata via Montevideo

Gitty Burlando

Memorie di una casalinga che è stata la compagna di vita e di viaggi di un ambasciatore: il suo ruolo di "primadonna" e di organizzatrice di intrattenimenti diplomatici nel primo dopoguerra.
Estremi cronologici
1909 -1991
Tempo della scrittura
1991 -1992
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 465
Collocazione
MP/93

[...] Qualche giorno prima

Michele Valori

Un architetto, costretto per lavoro a trascorrere lungo tempo fuori da casa, appunta esperienze e impressioni nel continuo colloquio con la famiglia. L'opera si completa con lettere e memorie indirizzate alle figlie.
Estremi cronologici
1923 -1979
Tempo della scrittura
1953 -1979
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 201
Collocazione
DP/87

[...] Primo giornale di Giovannino Tomasi

Giovanni Tomasi di Lampedusa

Appartenente a una nobile famiglia siciliana, Giovanni registra nel suo diario lo scorrere delle giornate suddivise fra impegni religiosi e mondani, sullo sfondo di una Palermo ottocentesca ricca di Don locali e di compari.
Estremi cronologici
1858 -1860
Tempo della scrittura
1858 -1860
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Allegati
Consistenza
pp. 91
Collocazione
DP/87

Dalla Bella Epoque... verso il Duemila. Quel lontano tempo in cui del saper facemmo acquisto.

Pietro Terziani

Gli anni del liceo di un giovane borghese a contatto con i più importanti circoli culturali dell'Italia fascista. Da sfondo c'è "la Torino della Bella Epoque" che pareva schiudere agli studenti tante prospettive lavorative e culturali future.
Estremi cronologici
1924 -1926
Tempo della scrittura
1986
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 84
Collocazione
MP/87
Parole chiave

Antiche ville toscane

Laura Milani

Il ricordo di una Castiglioncello incontaminata, qual era ai tempi dei macchiaioli toscani, vive nella memoria di un'anziana signora, che narra la storia della sua nobile famiglia con accenni a un presente deludente rispetto alle attese di allora.
Estremi cronologici
1921 -1986
Tempo della scrittura
1986
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 168 con ill.
Collocazione
MP/87

Le storie della mia vita

Maria Arteggiani

Vicende familiari e professionali di un figlia della "buona società romana" che, cresciuta in un contradditorio ambiente borghese, riesce a forgiare un forte carattere. Finalmente creatasi una sua famiglia, si affermerà anche professionalmente come dirigente industriale, sullo sfondo del crescita economica postbellica.
Estremi cronologici
1904 -1985
Tempo della scrittura
1981 -1985
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 7
Integrazione
Consistenza
pp. 315
Collocazione
MP/87

Un giorno una vita. Diario in retrospettiva

Anna Schifone

Dal ritorno a Napoli, per un giorno, scaturiscono i ricordi di varie persone che hanno segnato l'infanzia di un'insegnante trasferitasi a lavorare a Piacenza nel secondo dopoguerra, ma che nella città partenopea ha lasciato il suo cuore.
Estremi cronologici
1914 -1982
Tempo della scrittura
1982
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 64
Collocazione
MP/88