Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 32

Lettere d'amore, di guerra e di paese

Edgardo Bressani , Ida Ragaglia

Ad opera della figlia Maria Luisa, una selezione delle mille lettere d'amore tra due fidanzati, poi sposi. Lei è maestra elementare in Emilia e, per un breve periodo, in Slovenia; lui è un ufficiale dell'esercito impegnato, prima nel territorio nazionale, quindi nella seconda guerra mondiale, in Tunisia, dove sarà fatto prigioniero. Lettere sentimentali, spesso ricche di sensualità e passione, ma anche di pensieri d'amore per i due figli nati dall'unione.
Estremi cronologici
1934 -1945
Tempo della scrittura
1934 -1945
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 9
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 154
Collocazione
E/02

[...] Il sole cominciava a diminuire

Aristide Ardoli

Un soldato ricorda i terribili momenti dei combattimenti durante la seconda guerra mondiale, in Nord Africa. Presi prigionieri e maltrattati dai "degaullisti" (francesi del generale De Gaulle) sono stati consegnati agli inglesi, che li chiudono in un campo di prigionia.
Estremi cronologici
1942 -1943
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 11
Collocazione
MG/T2

Il Ritorno, memorie di un partigiano

Avio Clementi

Un gruppo di soldati e ufficiali, appartenenti all'esercito italiano d'occupazione della Jugoslavia, combatte con i partigiani di Tito contro i tedeschi. Uno di loro ricorda il fortunoso viaggio per raggiungere la costa dalmata e imbarcarsi su un battello di pescatori. Arrivati in Puglia, sono prigionieri degli inglesi e, dopo un mese, sono consegnati alle autorità militari italiane.
Estremi cronologici
1943 -1944
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 34
Collocazione
MG/Adn2

Sogni spezzati

Koa Dominique Boa

Koa Dominique decide di lasciare il proprio Paese durante la guerra civile che segue alle elezioni del 2010 e cerca di raggiungere la Francia con un viaggio aereo, senza però riuscirci. Rimandato indietro dal Marocco, è costretto a trovare una strada alternativa per arrivare in Europa. Attraversa dunque con molti rischi il deserto e giunge in Libia, dove vive momenti di grande difficoltà e da dove si imbarca per il viaggio che attraverso il Mediterraneo lo conduce, non senza pericoli, in Sicilia. Trasferito in Veneto, chiede protezione internazionale ma la commissione respinge la sua richiesta e Boa decide di presentare ricorso.
Estremi cronologici
2010 -2016
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
46 p.
Collocazione
MP/Adn2

Sei mesi d'inferno

Miranda Briani

Miranda affida alla scrittura la propria angoscia per l'arresto e la deportazione dell'amato Agostino, partigiano. Il racconto va dal novembre del 1944, quando Agostino viene preso, al giugno del 1945, epoca del suo ritorno a casa.
Estremi cronologici
1944 -1945
Tempo della scrittura
1944 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
32 p.
Collocazione
DG/T3

Parte seconda Diario di Anzeliero Anselmo

Anselmo Anzeliero

Un militare in servizio in Francia viene fatto prigioniero dopo l'8 settembre 1943 e deportato in Germania, dove resta fino al termine del conflitto.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
91 p.
Collocazione
DG/20

Memorie di prigionia. 1943-1945

Lino Zavarise

Un militare impegnato sul fronte albanese della Seconda guerra mondiale viene fatto prigioniero dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943 e internato nei campi del Reich, dove resta fino al termine del conflitto. Liberato dai russi, viene rimpatriato nell'autunno del 1945.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1945-1999
Fine presunta: 1945-1999
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
75 p.
Collocazione
MG/T3

[...] Chi ha redatto questa raccolta di episodi...

Bruno Michetti

Un militare italiano viene fatto prigioniero a Tobruch, in Libia, nel 1941 e detenuto prima in Egitto poi in India, dove resta fino al termine del conflitto, venendo rimpatriato nel 1946.
Estremi cronologici
Inzio: 1941
Fine presunta: 1946-1955
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1950-1959
Fine presunta: 1950-1959
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
16 p.
Collocazione
MG/T3

[...] Gent.mo zio Nicola

AA.VV.

Lettere scritte a Nicola Taglini da militari, prigionieri ed ex prigionieri, da loro cari e da suoi parenti. Gli scriventi ringraziano Taglini per l'aiuto ricevuto durante la loro prigionia in Nord Africa e chi è riuscito a tornare a casa gli descrive le difficili condizioni dell'Italia e le dure conseguenze della guerra. Quando anche Nicola lascia l'Algeria e rientra in Italia la corrispondenza verso di lui non si interrompe e prosegue fino al termine degli anni Quaranta.
Estremi cronologici
1943 -1949
Tempo della scrittura
1943 -1949
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Originale autografo: 1
Allegati
Fotografie
Consistenza
616 p.
Collocazione
E/Adn2

Vita di miniera

Mirella Madotto

Una donna ripercorre gli anni dell'infanzia e della giovinezza in relazione al lavoro di suo padre, un ingegnere che opera nel settore minerario dalla fine degli anni Trenta al pensionamento, avvenuto nel 1962.
Estremi cronologici
1937 -1962
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 2010-2019
Fine presunta: 2010-2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
4 p.
Collocazione
MP/T3