Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 6

La vita è una danza

Silvia Montevecchi

Una pedagogista, specializzata nell'educazione alla pace, lavora con strutture di cooperazione internazionale in paesi come il Burundi e la Somalia, in cui è forte la necessità di aiuto. Conosce le realtà del sottosviluppo, della formazione del corpo insegnanti e di un intervento attivo e diffuso.
Estremi cronologici
1996 -1999
Tempo della scrittura
1996 -1999
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 127
Collocazione
E/00

Colomba (diari serbo-croati)

Elisa Frassetto

Un'esperienza di volontariato all'interno del "Progetto Colomba"in due paesi della Croazia centrale popolata da anziani di etnia serba. Nel confronto quotidiano con gli odi fomentati dai recenti conflitti si infrangono gli idealismi giovanili di questa studentessa.
Estremi cronologici
1996 -1997
Tempo della scrittura
1996 -1998
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Fotografie
Consistenza
pp. 36
Collocazione
DP/01

Diari russi - Diari caucasici

Fabrizio Bettini

Un giovane volontario, membro dell'Operazione Colomba, redige un diario durante la permanenza in Russia e nel Caucaso: il progetto d'aiuto è rivolto ai bambini di un orfanatrofio, ma i cavilli burocratici rendono tutto complicato. Avuti i permessi richiesti, e conosciute le realtà di miseria e di rassegnazione, l'autore e gli altri volontari decidono, dopo l'obbligo di rientro in Italia per un mese, di tornare in missione e continuare il lavoro iniziato.
Estremi cronologici
2001
Tempo della scrittura
2001
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 38
Collocazione
DP/02

La tela di Penelope

Susanna Fioretti

Una delegata internazionale della Croce rossa italiana si dedica al volontariato come infermiera alla "Torraccia" (Roma) conosce un neurochirurgo con il quale instaurerà un lungo rapporto. Con lui, alla ricerca di una loro casa ideale sulle coste della Grecia, realizzerà un progetto ambientale, lottando contro l'amministrazione locale che nella zona da loro acquistata voleva costruire una centrale termo-elettrica. Bloccato il progetto finisce però anche il rapporto e l'autrice partirà con la delegazione della Croce rossa per l'India e per la Mauritania in missioni umanitarie.
Estremi cronologici
1977 -2002
Tempo della scrittura
2000 -2002
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Epistolario
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 188
Collocazione
MP/ADN2

La vita a Botteghe Oscure al tempo dei comunisti

Camillo Martino

Un medico, collaboratore volontario di Botteghe Oscure, alla guida di una missione umanitaria in Vietnam durante il conflitto con gli americani, traccia la storia del Pci dagli anni Quaranta fino ai giorni nostri, intersecandola con la propria esperienza vissuta dentro il partito.
Estremi cronologici
1943 -2005
Tempo della scrittura
2005
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 140
Collocazione
MP/06

[...] Gentile amica

Sisto Cherchi

Lettere inviate ad un'amica toscana da un ingegnere torinese, impegnato con associazioni umanitarie internazionali in un'attività che lo porta in giro per il mondo, a contatto con le più atroci e misere realtà: il Vietnam post-bellico, il Sudan, l'Iran e il Kenia devastati da guerre civili. Descrive rischi e paure che non può confessare alla famiglia, uno sfogo per il suo animo comunque provato, fino alla morte per malattia, nel 2006.
Estremi cronologici
1976 -2006
Tempo della scrittura
1976 -2006
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 42
Collocazione
E/08