Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 9

Storie in una storia

Giuliana Botto

Sullo sfondo di una Liguria contadina, un'insegnante elementare narra la sua infanzia e giovinezza, con altre piccole storie personali e di famiglia. Il racconto giunge sino agli anni Settanta, fino al boom economico e al fenomeno del turismo di massa, che modifica le abitudini della famiglia.
Estremi cronologici
1951 -1970
Tempo della scrittura
2001
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 129
Collocazione
MP/03

Ognuno va per la sua strada

Alessandra Di Pietro

La memoria autobiografica di un'insegnante marchigiana: l'infanziae l'adolescenza, vissute in una famiglia della media borghesia dai rigorosi principi educativi, alimentano la passione per la lettura, la televisione e la moda, ritraendo una società in cambiamento.
Estremi cronologici
1953 -1968
Tempo della scrittura
2000
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 160
Collocazione
MP/03

I miei primi ottanta anni

Francesco Cozzi Lepri

Un ottantenne umbro che si è affermato nel campo medico-farmaceutico ripercorre la sua vita: amici, studi, familiari, ambiente fino ai giorni nostri. Nato in provincia di Perugia si trasferisce a Roma dove vive tuttora circondato dall'affetto della moglie, dei figli e nipoti.
Estremi cronologici
1922 -2003
Tempo della scrittura
2002 -2004
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 139
Collocazione
MP/05

La cascina

Donata Linetti

Trent'anni di analisi che analizzano il malessere dell'autrice, e ricostruiscono, attraverso la trascrizione di sogni, la drammaticità di fatti accaduti nella sua infanzia, vissuta in una famiglia patriarcale e un ambiente maschilista, con una madre consapevolmente indifferente. Incubi e dolorosi ricordi affrontati con l'aiuto di due psicologhe.
Estremi cronologici
1950 -2008
Tempo della scrittura
2007 -2008
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 158
Collocazione
MP/09

[...] Sono nata a Predappio

Vittoria Tumidei

Durante i primi anni della sua infanzia, Sofia è allevata in casa della nonna dove non manca niente ma, poi, si ricongiunge con i suoi genitori che vivono in grande povertà, ed una povertà ancora più grande dovrà conoscere dopo il matrimonio insieme a molte mortificazioni e difficoltà.
Estremi cronologici
1915 -2004
Tempo della scrittura
2004
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T2

[...] Sono nata nell'agosto del 1923

Onorata Bartolini

La vita contadina nell'Appennino Romagolo durante il 1900: la povertà, le grandi famiglie patriarcali dove la convivenza non era sempre facile, la guerra, il duro lavoro ed il riscatto sociale che questo ha consentito, sono garbatamente narrati in questa testimonianza.
Estremi cronologici
1923 -2004
Tempo della scrittura
2004
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T2

[...] Sono nata a Pieve di Rivoschio

Rita Baraghini

La forza delle donne emiliane-romagnole nel lavoro e nel pretendere rispetto non difetta a Rita che, dopo aver aiutato la madre vedova a crescere gli altri figli, cresce a sua volta con grande determinazione, nel contesto di un numeroso nucleo patriarcale, una famiglia della quale si dichiara giustamente orgogliosa.
Estremi cronologici
1933 -2004
Tempo della scrittura
2004
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T2

[...] Sono nata a Civitella di Romagna

Rosanna Santandrea

Tanto lavoro per Rosanna desiderosa di un'indipendenza economica che, vivendo in una famiglia patriarcale dove il denaro è gestito dagli anziani, fatica ad ottenere.
Estremi cronologici
1939 -2005
Tempo della scrittura
2005
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T2

[...] Sono nata nel Comune di Civitella

Albertina Milandri

Nasce in una famiglia patriarcale ed anche il matrimonio la conduce in quel genere di contesto, ma Albertina è molto desiderosa di essere indipendente e lentamente, con tanta fatica e tanto lavoro, realizza il suo desiderio.
Estremi cronologici
1939 -2004
Tempo della scrittura
2004
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T2