Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 16

Una scelta di vita

Cosimo Piccolo

Un giovane pugliese scopre il senso della sua vita presso una comunità spirituale. Qui inizia la sua formazione umana e religiosa, formazione che continuerà in Francia, poi nel Sahara algerino e nell'Amazzonia tra gli indios. Malato, torna a casa, si laurea, si sposa e continua il suo "apostolato" attraverso la politica e il volontariato.
Estremi cronologici
1964 -1969
Tempo della scrittura
1969 -1970
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 108
Collocazione
MP/03

Sono sola...

Ametula Mohamed Ahmed

Una donna etiopica arriva regolarmente in Italia nel 1991, poco più che ventenne, e non fa ritorno nel suo Paese di origine. Da molti anni vive a Roma in una scuola occupata, desiderando di ottenere una casa e di trovare un lavoro stabile.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1970-1979
Fine: 2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
intervista
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
5 p.
Collocazione
MP/T3

Una terra non governata da Dio

Addy Abdul Wahab

Un giovane iracheno, figlio di una sciita e di un sunnita decide di lasciare il suo Paese di origine in conseguenza della guerra civile scoppiata nel 2006. Arriva in Italia attraverso i Balcani e dopo diverse difficoltà trova lavoro come custode di un palazzetto dello sport. Subisce mobbing ed è vittima di alcuni episodi di razzismo, ma riesce a superare i diversi ostacoli anche grazie a una rete di amicizia e solidarietà. Nel 2015 gli viene dedicato un libro dove racconta la sua esperienza e nel 2018 ottiene la cittadinanza italiana.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1980-1989
Fine: 2018
Tempo della scrittura
2018
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
48 p.
Collocazione
MP/Adn2

Musulmana ribelle

Rkia Soussi Tamli

Una donna marocchina, diventata poi cittadina italiana, arriva per la prima volta a Torino all'inizio degli anni Ottanta con una borsa di studio per l'università. Nella sua memoria racconta il proprio percorso personale e analizza le problematiche dell'immigrazione, riferendosi in particolare alle donne e all'Islam.
Estremi cronologici
Inzio: 1970
Fine presunta: 2000-2099
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
155 p.
Collocazione
MP/Adn2

Atai Walimohammad bambino kamikaze

Walimohammad Atai

Figlio di un medico ucciso dai talebani perché loro oppositore, dopo un periodo in cui frequenta le scuole islamiche, un giovane afghano decide di seguire le orme del padre e si dedica all'educazione di bambini e adulti. Costretto a lasciare il proprio Paese per salvarsi la vita, approda in Italia, dove si laurea in Mediazione linguistica e lavora al fianco dei migranti.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1990-1999
Fine: 2019
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
8 p.
Collocazione
MP/T3

Storia di Abdul

Abdul

Un giovane guineano racconta di essere stato vittima di magia in tenera età e di aver lasciato la propria terra di origine per lavorare e per aiutare il prossimo.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2000-2009
Fine presunta: 2000-2099
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

L'identità

Nahida Akhter

Una giovane bengalese ha soltanto sei anni quando arriva in Italia per la prima volta. Trascorso un periodo in Friuli Venezia Giulia, rientra con la famiglia in Bangladesh e poi di nuovo in Italia dopo alcuni anni. Le difficoltà di integrazione e la sensazione di essere straniera in entrambi i Paesi offrono alla ragazza lo spunto per riflettere sulla propria identità.
Estremi cronologici
2002 -2018
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
32 p.
Collocazione
MP/Adn2

In Italia in cerca di libertà

Souradò Ibrahim

Un giovane del Benin lascia il proprio Paese per motivi politici e arriva in Italia attraverso il Mediterraneo, alla ricerca di una nuova vita.
Estremi cronologici
2016 -2019
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
intervista
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

Un pakistano in Veneto

Shahid Abbas

Un pakistano si trasferisce in Italia alla ricerca di migliori opportunità di studio e lavoro. Vive con il fratello, lavora in un'azienda ed è felice della sua nuova vita italiana.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2000-2019
Fine: 2019
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
intervista
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T3

La mia guerra. Memorie di un soldato della seconda guerra mondiale

Mario Stocco

Un militare italiano al momento dell'armistizio dell'8 settembre 1943 si trova in Albania. Sfuggito ai tedeschi che lo hanno fatto prigioniero, si unisce ai partigiani albanesi e poi trova ospitalità in un villaggio di pastori, dove resta fin dopo la fine della guerra. Rientrato in Italia, inizia per lui una nuova vita, che lo porta anche a lasciare la propria città natale e a trasferirsi a Roma per lavoro.
Estremi cronologici
1941 -1950
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1950-2011
Fine presunta: 1950-2011
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
134 p.
Collocazione
MG/Adn2