Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 3

Invocazione al letto

Anna Maria Botticelli

Il diario di una giovane detenuta nel carcere di Pisa, protagonista di un caso di cronaca nera che riempì i giornali. Emerge la difficoltà di stabilire rapporti con gli altri: la solitudine interiore, la ripetitività di ogni giornata, l'incomunicabilità con le compagne di cella e il frequente riacutizzarsi di problemi di salute, trovano sollievo negli incontri con un'assistente carceraria, con la famiglia e nell'opportunità di iscriversi all'università.
Estremi cronologici
2001 -2002
Tempo della scrittura
2001 -2002
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 68
Collocazione
DP/03

[...] Parlare di sé

Anna Maria Botticelli

Diario di una giovane detenuta nel carcere di Pisa, protagonista di un caso di cronaca nera che riempì i giornali. Negli ultimi tempi, pur rimanedo l'incomunicabilità con le compagne di cella e la solitudine interiore, emerge la paura del futuro, una volta uscita dal carcere. Nel frattempo studia all'università e intrattiene scambi epistolari con giovani fuori dal carcere, e soffre quando i familiari non possono andare a trovarla.
Estremi cronologici
2005 -2006
Tempo della scrittura
2005 -2006
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 49
Collocazione
DP/09

La memoria

Athe Gracci

I ricordi di una donna arrivata alla terza età e le sue riflessioni sul passare del tempo, sui cambiamenti e sull'importanza della scrittura autobiografica.
Estremi cronologici
1928 -2011
Tempo della scrittura
1993 -2011
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
47 p.
Collocazione
MP/Adn2