Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 3

[...] Buono di materiale di caserma

Giovanni Presti

Un uomo, combattente nella Grande Guerra e poi magistrato militare, scrive diari, note e appunti nel corso di sessant'anni, affidando alla carta pensieri, ricordi e annotazioni varie.
Estremi cronologici
1915 -1975
Tempo della scrittura
1915 -1975
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
602 p.
Collocazione
DP/Adn2

La scrittura meravigliosa. Autobiografia di una matrioska

Cristina Bordin

Una donna ripercorre la sua vita in una memoria fortemente introspettiva. Dai primi ricordi d'infanzia, il racconto giunge al tempo in cui ella scrive di sé, dando spazio a luoghi, persone e sentimenti che hanno lasciato un segno nella sua esistenza.
Estremi cronologici
1964 -2016
Tempo della scrittura
2016 -2016
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
156 p.
Collocazione
MP/20

Le mie Memorie della Guerra Italo-Austriaca – 1915-1918

Lodovico Rotteglia

Un giovane militare racconta la sua esperienza sul fronte della Grande Guerra. Arruolatosi volontario a diciotto anni, affronta la brutalità del combattimento e nell'ottobre del 1917 vive il dramma della ritirata di Caporetto. Un anno dopo è colpito da febbre spagnola e viene ricoverato in ospedale, ma riesce a superare la malattia e a tornare in servizio. L'armistizio del 4 novembre 1918 pone fine alla guerra, ma non alla sua vita militare, che prosegue fino al 1920.
Estremi cronologici
1916 -1920
Tempo della scrittura
1920 -1924
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
Modena/provincia
Collocazione
MG/Adn2