Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 117

Diario di Dora

Dora Sinese

Un'adolescente di ottima famiglia alla ricerca dell'amore e alla scoperta della sessualità al di fuori di un ambiente famigliare avvelenato dai litigi fra i genitori. Gli amici, la scuola presso le suore e la politica negli anni di piombo costituiscono lo sfondo delle vicende.
Estremi cronologici
1974 -1978
Tempo della scrittura
1974 -1978
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Consistenza
pp. 50
Collocazione
DP/88

Diario. Settembre 1943 - luglio 1945

Enrico Magni

Costretto a una lunga marcia che lo porterà da Bolzano alla Germania, un tecnico milanese subisce l'internamento in un campo di concentramento; la brutalità praticata dalle guardie tedesche e le grandi sofferenze cui sono costetti i prigionieri rimarranno come segni di indelebile dolore nella sua vita.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1979
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Integrazione
Consistenza
pp. 120
Collocazione
MG/88

[...] E' naturale che chi legge

Angelo Maggioni

Un medico vive il suo periodo di militare in guerra fra sbornie e atti di insubordinazione, contestando l'ignoranza dei superiori e la loro inettitudine al comando.
Estremi cronologici
1941 -1942
Tempo della scrittura
1941 -1942
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 110
Collocazione
DG/Adn

Un cane prodigio

Adorno Mastacchi

Un partigiano ricorda con affetto le gesta di Dik, un cane randagio che, durante i combattimenti in Jugoslavia, rimase sempre a fianco della compagnia.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1993
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 8
Collocazione
MG/T

Cinquantennale della guerra di liberazione

Antonio Tombolini

Dopo la firma dell'armistizio, un paracadutista decide di entrare a far parte del movimento partigiano che si é formato in Sardegna. Le lettere della famiglia sono l'unico mezzo per fargli sapere che, anche se con fatica, tutti se la stanno cavando bene. Seguono due pagine più recenti, di ricordi dell'epoca di guerra.
Estremi cronologici
1943 -1995
Tempo della scrittura
1943 -1995
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Allegati
Consistenza
pp. 12
Collocazione
E/Adn

Un uomo alla ricerca di se stesso

Edmondo Resca

Un calciatore cerca un lavoro che gli permetta di mantenere la famiglia: parte volontario per l'Etiopia, dove é impiegato in una scuola. Rientrato in Italia, è richiamato sotto le armi e vive l'esperienza della deportazione, prima di trovare una nuova occupazione in un macello.
Estremi cronologici
1918 -1994
Tempo della scrittura
1989 -1994
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 193
Collocazione
MP/Adn

Ricordi Alpini

Pino Prati

Il due agosto 1923 un giovane alpinista, assieme ad altri compagni, scala la parete Preuss Campanile Basso (Dolomiti di Brenta). Stupito dall'imponenza delle montagne e dalle bellezze naturali, il gruppo organizza nuove imprese.
Estremi cronologici
1911 -1925
Tempo della scrittura
1911 -1925
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 200
Collocazione
DP/Adn

Quel lungo treno

Antonino Pietropaolo Martinez

Viaggio di ritorno dalla Germania alla Sicilia di un prigioniero di guerra, che rievoca il lavoro bestiale, prima in uno zuccherificio, poi in una ferriera, che gli ha permesso di sopravvivere.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1950
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 19
Collocazione
MG/94

Spigolature nei ricordi della mia vita

Berto Riposio

L'autobiografia di un operaio fonditore, dalla provincia di Alessandria a Torino, con la maturazione di una coscienza politica e sindacale e la scoperta di una vocazione religiosa.
Estremi cronologici
1902 -1961
Tempo della scrittura
1960
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 121
Collocazione
MP/94

Eroe no ma ribelle

Lucio Pascalino

La fuga da un lager tedesco è al centro di una rievocazione romanzata delle vicende tempestose, vissute nel periodo della guerra dal giovane figlio di una famiglia antifascista.
Estremi cronologici
1934 -1945
Tempo della scrittura
1945 -1992
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 257
Collocazione
MG/94