Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 4

Diario di un giro del mondo in moto-scooter

Cino Ghigi

Un esploratore intraprende un lungo viaggio in lambretta con l'intenzione di fare il giro del mondo. Nella prossimità del traguardo dovrà rinunciare all'avventurosa impresa, causa la misteriosa scomparsa del suo scooter, e fare un mesto ritorno in aereo.
Estremi cronologici
1963 -1964
Tempo della scrittura
1963 -1964
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 506
Collocazione
DV/Adn

[...] Appena arrivati a Port Hamilton

Carla Novellis di Coarazze Dreyfus (Baronessa)

Un viaggio col marito tenente di vascello della nave Marco Polo, nello sterminato mondo dell'Estremo Oriente descritto fin nei minimi particolari da una baronessa innamorata della vita mondana e delle tradizioni; un quadro d'epoca ricco di osservazioni che restituiscono un variopinto mondo d'inizio secolo.
Estremi cronologici
1907
Tempo della scrittura
1907
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 4
Allegati
Fotografie
Consistenza
pp. 211
Collocazione
DV/90

Per la prima volta in Estremo Oriente

Cino Ghigi

Lasciato l'impiego in banca, un fotografo girovago parte alla volta dell'Estremo Oriente, compiendo un lungo viaggio alla guida di una Lambretta, che rappresenta, per gli asiatici incontrati, uno strano e sconosciuto oggetto.
Estremi cronologici
1960 -1961
Tempo della scrittura
1960 -1961
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotografie
Consistenza
pp. 113
Collocazione
DV/07

[...] Cio che mi accingo a raccontare

Gaspare Imbraguglia

Ancora Ragazzo Gaspare si imbarca su grandi transatlantici della Società Italia di Genova, dove svolge il lavoro di addetto alla ristorazione, toccando così i porti di quasi tutti i continenti. In un viaggio verso Dakar incontra anche Luigi Pirandello. Quando scoppia la guerra viene cooptato, nonostante sia un civile, nella Marina Militare, per occuparsi del rifornimento delle provviste e della mensa dei soldati italiani in servizio nei sommergibili che hanno base a Bordeaux e La Rochelle, nella Francia occupata. Terminata la guerra ritorna a Genova, continuando per qualche tempo il lavoro sulle navi, per poi aprire un'attività commerciale che gli permette d...
Estremi cronologici
1908 -1984
Tempo della scrittura
1978 -1984
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 1
Formato Digitale: 1
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 227
Collocazione
MP/13