Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 53

[...] Anno nuova, vita nuova

Bruno Bada

In un campo di prigionia africano, due italiani fanno amicizia. Dopo la partenza di uno dei due per l'Argentina, si manterranno in contatto epistolare. Nell'unica lettera rinvenuta, l'emigrante descrive la sua vita in un paese straniero e rimpiange la patria lontana.
Estremi cronologici
1989
Tempo della scrittura
1989
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 4
Collocazione
E/T

[...] Diario intimo d'una coscienza d'emigrati

Rocco Capezzone

I pensieri ad alta voce di un montanaro altoatesino emigrato in Argentina: "storie di uomini e donne di queste terre, del mio terzo mondo latinoamericano che conosco e amo quasi come le mie Dolomiti natie"; insieme ad essi alcune lettere che descrivono le bellezze e le difficoltà dell'Argentina ed esprimono la nostalgia per la sua terra, quell'Alto Adige dove era difficile essere italiani, e l'Italia.
Estremi cronologici
1951 -2001
Tempo della scrittura
1994 -2001
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Fotografie
Consistenza
pp. 11
Collocazione
MP/Adn

Il latte versato

Reginella Boccara

La storia di una "famiglia balorda" nella quale la protagonista - dall'infanzia all'emigrazione - racconta come è giunta alla conclusione di essere "cresciuta male, in un nodo di vipere".
Estremi cronologici
1928 -1981
Tempo della scrittura
1976 -1981
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 477
Collocazione
MP/91

Avventure della mia vita civile e militare

Domenico Costigliola

Le esperienze di un marinaio sulla nave scuola che viaggia in America, ma soprattutto le sue traversie del periodo bellico, fino alla prigionia.
Estremi cronologici
1920 -1945
Tempo della scrittura
1940 -1945
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 143
Collocazione
MG/91

Polvere del passato

Sabino Roppo

Un "Ispettore delle emigrazioni transoceaniche" rievoca la propria vita, con il mare che fa da sfondo ad una carriera integra e a profondi legami famigliari.
Estremi cronologici
1922 -1991
Tempo della scrittura
1977 -1994
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Integrazione
Consistenza
pp. 118
Collocazione
MP/93

Taccuino del vagabondo

Virgilio Martini

Annotazioni di un giovane di buon talento letterario a caccia d'avventure fra cabaret e bordelli: dall'amata Europa a un Sud America che gli appare volgare e dove gli sembra che ignoranza e bruttezza regnino sovrane. L'ingresso negli ambienti letterari e la conoscenza con Pirandello non gli impediscono una fuga zingaresca e senza meta verso l'altro emisfero.
Estremi cronologici
1922 -1931
Tempo della scrittura
1922 -1931
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Fotografie
Consistenza
pp. 276
Collocazione
DV/86

Diario di viaggio

Paolo Kovavic

Due mesi di navigazione in mare aperto diventano materia del diario che un pensionato scrive quotidianamente, nel tentativo di ricordare a lungo la traversata oceanica.
Estremi cronologici
1983
Tempo della scrittura
1983 -1983
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 85
Collocazione
DV/86

Episodi e ricordi della mia vita

Carola Zanchi

Un'anziana signora, stimolata dagli incontri con un gruppo di coetanei, comincia a raccontare la propria vita; il viaggio in Argentina, il ritorno nel suo paese natale e, infine, la vecchiaia diventano argomenti per le sue memorie.
Estremi cronologici
1922 -1988
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 86
Collocazione
MP/89

[...] Carissimi Alberto e Vitina

Cosimo Quartana

Una grande nostalgia per la famiglia che ha lasciato e il desiderio di comunicare gioie e dolori a chi, da lontano, non sempre comprende la solitudine e lascia molte lettere senza risposta. Queste le riflessioni di un emigrante che ha avuto la fortuna di guadagnarsi una buona posizione sociale ma ha sofferto l'abbandono e la solitudine.
Estremi cronologici
1970 -1984
Tempo della scrittura
1970 -1984
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 25
Collocazione
E/89

[...] Eccomi qui il mio viaggio

Raimondo Parutto

Da Claut, terra d'emigrazione, all'Argentina nel 1927: il viaggio, le privazioni e la difficoltà di trovare un lavoro in una terra che accoglie molti emigranti. L'appassionante racconto di un boscaiolo friulano alle prese con la nostalgia delle Alpi, che si decide a tornare in patria dopo il colpo di stato del 1930.
Estremi cronologici
1927 -1931
Tempo della scrittura
1931
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 2
Fotografie
Consistenza
pp. 95
Collocazione
MP/89