Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 13

[...] Diario intimo d'una coscienza d'emigrati

Rocco Capezzone

I pensieri ad alta voce di un montanaro altoatesino emigrato in Argentina: "storie di uomini e donne di queste terre, del mio terzo mondo latinoamericano che conosco e amo quasi come le mie Dolomiti natie"; insieme ad essi alcune lettere che descrivono le bellezze e le difficoltà dell'Argentina ed esprimono la nostalgia per la sua terra, quell'Alto Adige dove era difficile essere italiani, e l'Italia.
Estremi cronologici
1951 -2001
Tempo della scrittura
1994 -2001
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Fotografie
Consistenza
pp. 11
Collocazione
MP/Adn

[...] E' naturale che chi legge

Angelo Maggioni

Un medico vive il suo periodo di militare in guerra fra sbornie e atti di insubordinazione, contestando l'ignoranza dei superiori e la loro inettitudine al comando.
Estremi cronologici
1941 -1942
Tempo della scrittura
1941 -1942
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 110
Collocazione
DG/Adn

Dalla ritirata russa alla prigionia tedesca

Arturo Peruzzi

Un soldato del battaglione Verona, sopravvissuto ai combattimenti sul Don, rientra in servizio e, dopo l'Armistizio, è catturato e deportato in un campo di lavoro. Liberato dagli alleati, torna a casa dopo quasi due anni.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1977 -2000
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 7
Collocazione
MG/T2

I miei anni in grigioverde

Rino Stringaro

L'addestramento militare prima, e la campagna di Russia poi, sul fronte orientale, dove mantiene nodi ferroviari per l'afflusso e deflusso di gente e materiali fra la prima linea e le retrovie. Sfugge all'accerchiamento l'8 settembre e si unisce alla brigata Garibaldi. Racconta poi delle vicende migratorie in Venezuela e del ritorno in Friuli per assistere la madre malata.
Estremi cronologici
1937 -1945
Tempo della scrittura
1978 -1980
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 59
Collocazione
MG/05

Storia minore

Luigi Cesana

Una vacanza in Grecia è l'occasione, per un dirigente bancario, di ricordare il periodo lì trascorso, mentre era militare in fanteria: richiamato in Italia, affronta con altri commilitoni un lungo viaggio che, attraverso l'Albania e la Jugoslavia, lo riporta in patria.
Estremi cronologici
1941 -1984
Tempo della scrittura
1946
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 30
Collocazione
MG/Adn2

Racconto di una vita

Giuseppe Melchiorre

Autobiografia di un pensionato abruzzese, sopravvissuto alla campagna in Russia, ai tedeschi in Italia, alle miniere del Belgio, alla vita nelle fabbriche del dopoguerra, ricordando sempre gli affetti familiari e l'amore per la campagna. Toccante l'episodio vissuto nei momenti della drammatica ritirata dal fiume Don, quando è padrino alla cresima, con il rito ortodosso, di un giovane russo che lo aveva sfamato per molti giorni.
Estremi cronologici
1921 -2005
Tempo della scrittura
2004 -2005
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotografie
Consistenza
pp. 33
Collocazione
MP/06

di vetro soffiato

Abria Tavanti

Il racconto parla degli ultimi mesi di vita della madre dell'autrice, malata terminale. Nelle ore passate accanto a lei ricorda con tenerezza i giorni dell'infanzia, mentre con dolore quelli della separazione dai genitori, che per motivi di lavoro si traferiscono a Roma lasciandola a casa della nonna e della zia. Continua a vivere lontano dalla sua famiglia per quasi tutta la vita ma la malattia fa riavvicinare e riscoprire il forte legame tra i componenti.
Estremi cronologici
2010 -2011
Tempo della scrittura
2010 -2011
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
117 pp.
Collocazione
MP/12

[...] Ti piace la psicologia sperimentale?

Maria Curto , Salvatore Zerilli , AA.VV.

Due innamorati siciliani si scrivono negli anni della Seconda guerra mondiale. La corrispondenza tra i due si interrompe nel 1944, quando Salvatore, militare di leva, non dà più notizie di sé. L'epistolario contiene anche lettere di altre persone e di epoca successiva al conflitto.
Estremi cronologici
1939 -1954
Tempo della scrittura
1939 -1954
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
218 p.
Collocazione
E/16

Fra passione politica e musicale: memorie di vita da Roma a Milano

Pierino Rossini

Un giovane studente romano, impegnato in politica e appassionato di musica, dopo la laurea si trasferisce a Milano per motivi di lavoro e resta in Lombardia, dove si sposa, anche dopo essere andato in pensione. La passione per la musica e per la politica caratterizzano tutta la sua vita.
Estremi cronologici
1951 -2012
Tempo della scrittura
2004 -2012
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
71 p.
Collocazione
MP/Adn2

[...] Da questo luogo

Alberto Capecchi , Bruna Algeri

Un medico fiorentino corrisponde con la donna che ama, sposata negli anni Sessanta, fino alla fine della sua vita. Lettere, biglietti e cartoline sono scritte durante viaggi e trasferte di lavoro e in occasione delle festività.
Estremi cronologici
1960 -1987
Tempo della scrittura
1960 -1987
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Fotografie
Consistenza
315 p.
Collocazione
E/Adn2