Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 215

La vita di Mario

Mario Tortora

Tragicomico groviglio di ricordi, scritti come vengono alla mente, senza sosta. Prima fattorino al tribunale, poi cameriere, portiere di notte, coltivatore diretto e, infine, impiegato alle poste: tutta una vita raccontata con gusto per la provocazione, senza disdegnare un lungo elenco di malattie e una disquisizione sulla propria conversione religiosa.
Estremi cronologici
1933 -1998
Tempo della scrittura
1998
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 59
Collocazione
MP/99

Diario di Gian Piero Mezzani al CAR di Arezzo

Gian Piero Mezzani

Diario redatto da un giovane militare durante il periodo del Car ad Arezzo: ricordi degli studi, ritratti dei commilitoni, la prima bomba a mano della propria vita e quel senso di solitudine mista a noia, che rende l'animo nostalgico. E un'opera d'arte vista agli Uffizi, su cui ha modo di riflettere.
Estremi cronologici
1956 -1957
Tempo della scrittura
1956 -1957
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 5
Collocazione
DP/T

Il giorno 16 giugno del 1986

Settimio Gialli

Un giorno di diario in cui un maresciallo dei carabinieri racconta come è riuscito a salvare la vita di un uomo che stava tentando il suicidio.
Estremi cronologici
1986
Tempo della scrittura
1986
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 5
Collocazione
DP/T

Io, cancelliere

Vasco Ghiori

Un cancelliere in pensione appassionato di musica ripercorre gli anni della sua carriera lavorativa, elencando articoli del codice civile, articoli del codice penale, leggi e circolari ministeriali sulla detenzione.
Estremi cronologici
1938 -1998
Tempo della scrittura
1998 -1999
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 137
Collocazione
MP/00

Mi ricordo che...

Gilberto Giannotti

Un'autobiografia completa: la famiglia, il lavoro, la seconda guerra mondiale, la deportazione in Germania, gli usi e costumi di Strada in Casentino, gli amici. Con qualche lettera del periodo di guerra.
Estremi cronologici
1916 -1970
Tempo della scrittura
1998 -1999
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 287
Collocazione
MP/00

A Isabel e Justine

Nadia Menaboni , Gino Troisi

Prima una memoria scritta a due mani, da Nadia e Gino, che riporta la loro decisione di tentare un'adozione internazionale poi due diari scritti a quattro mani, contemporanei ai viaggi compiuti in Ecuador e in Madagascar per perfezionare le pratiche di adozione di due bambine.
Estremi cronologici
1983 -1999
Tempo della scrittura
1983
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Allegati
Consistenza
pp. 11
Collocazione
MP/00

Nel divenire

Sara Cerrini

Diario personale di un'ex insegnante con la passione della pittura: nell'arco di quasi dieci anni, una storia ricca d'incontri intellettuali, di vacanze rilassanti, di un tenero rapporto con il marito. Come sottofondo il paesaggio toscano e una rete infinita di riflessioni e di intimità.
Estremi cronologici
1980 -1989
Tempo della scrittura
1980 -1989
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 708
Collocazione
DP/00

[...] Chiamato a nuova visita

Emilio Cioli

Diario di guerra, arricchito da una breve memoria e da alcune cartoline, di un militare che partecipa alle azioni in prima linea durante il I conflitto mondiale. Ferito durante un'azione, è ricoverato e dopo due mesi, rientra in servizio in azioni non operative.
Estremi cronologici
1916 -1917
Tempo della scrittura
1916 -1917
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
memoria - epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 35
Collocazione
DG/00

Diario autobiografico

Bruno Nassini

Il testo si compone di due parti distinte: nella prima l'autore racconta la propria vita: la famiglia contadina, il lavoro nei campi, la partenza per la guerra, la prigionia, il ritorno, il matrimonio con una siciliana, i figli, i nipoti. La seconda contiene commenti sulla vita politica italiana degli anni immediatamente precedenti la stesura del testo.
Estremi cronologici
1924 -1999
Tempo della scrittura
1998 -1999
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 129
Collocazione
MP/00

Festa dei morti

Angela Basetti

Diario di una studentessa, che registra assiduamente ciò che caratterizza le sue giornate: dalla scuola allo shopping e ai primi amori. Non mancano riflessioni, interrogativi, progetti di vita, tutto all'insegna di una spensieratezza adolescenziale.
Estremi cronologici
1994 -1995
Tempo della scrittura
1994 -1995
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 83
Collocazione
DP/Adn2