Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 12

Il mio diario del periodo dell'ultima guerra mondiale

Giovanni Cortimiglia

Un funzionario della prefettura rivisita alcuni episodi accadutigli durante la seconda guerra mondiale. Al termine di essa viene processato per aver favorito il regime fascista: dimostrerà di essersi limitato a eseguire ordini superiori e verrà assolto.
Estremi cronologici
1939 -1945
Tempo della scrittura
1993
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 7
Collocazione
MG/T

Polvere degli umili

Luigi Pratesi

Le memorie di un ufficiale di umili origini che, dopo aver fatto la guerra in Africa Orientale e in Libia, è stato prigioniero in Australia; tornato in Italia ha deciso di ricominciare da un nuovo amore fino a formarsi una famiglia.
Estremi cronologici
1914 -1985
Tempo della scrittura
1971
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 159
Collocazione
MP/88

Una coppia di ebrei e il nazifascismo

Enzo Arian , Giorgina Levi

Conosciutisi nel 1934, due studenti universitari, lei torinese, lui espulso da Berlino dai nazisti, s'innamorano, si sposano ed emigrano in Bolivia. Divisi da varie vicissitudini, una fitta corrispondenza annullerà le distanze.
Estremi cronologici
1934 -1962
Tempo della scrittura
1934 -1962
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 892
Collocazione
E/92

Nato sotto il segno dell'Ariete il giorno del Venerdì Santo

Elio Berardi

Un brigadiere in pensione racconta la giovinezza di guerra e prigionia, il ritorno a casa e l'ingresso nell'arma dei carabinieri, che lo porterà a girare l'Italia con ricchezza di esperienze diverse.
Estremi cronologici
1923 -1993
Tempo della scrittura
1993
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 111
Collocazione
MP/94

Sotto la pelle del mondo

Antonella Balla

Introspezione a proposito di una storia d'amore non narrata, che avrà la durata di un anno e proseguirà poi per altri tre, con l'intromissione di un'altra figura di donna.
Estremi cronologici
1987 -1992
Tempo della scrittura
1987 -1992
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 57
Collocazione
DP/95

[...] Ho rinunciato al progetto di andare a Firenze

Ettore Castiglioni

L'intenso dialogo interiore di un giovane studente universitario divenuto poi guida alpina. Attratto dalla montagna, dall'arte, dalla musica, rivela la grande sensibilità che lo anima nella sua ricerca costante di profondi contatti umani.
Estremi cronologici
1925 -1944
Tempo della scrittura
1925 -1944
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
citazioni
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 482
Collocazione
DP/85

25 anni di vita militare nei carabinieri

Ermes Galeasso

Nato in provincia di Cuneo, l'autore racconta i venticinque anni di servizio prestato nell'Arma dei carabinieri, dal 1947 al 1972. Elenca tutti gli spostamenti dal Veneto, al Piemonte fino alla Sicilia per poi tornare definitivamente a Torino. Svolge il suo servizio con diligenza e onestà; si costruisce una famiglia. Dopo il congedo entra come sorvegliante alla Fiat.
Estremi cronologici
1947 -1972
Tempo della scrittura
1996
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 50
Collocazione
MP/03

Il tempo della memoria

Sergio Simoni

Un pensionato ferrarese emigra con la famiglia in Piemonte, per cercare di migliorare la propria istruzione: frequenta corsi serali di meccanica, si iscrive poi al Partito comunista e, come esponente del sindacato Cgil, lotta per i diritti dei lavoratori dell'industria chimica e meccanica. Negli anni Sessanta è eletto nel consiglio comunale del proprio paese, ma continua a seguire le attività di partito.
Estremi cronologici
1927 -2005
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Integrazione
Consistenza
pp. 58 + 3
Collocazione
MP/Adn2

[...] Si apre per me

Sergio Simoni

"Sono un vecchio militante che ha vissuto momenti brutti e belli nell'impegno attivo nel Partito e nel sindacato [...]". Così scrive Sergio in una pagina dei suoi diari che ci parlano esattamente di questo, di un uomo appassionato che ha una fede incrollabile negli ideali per i quali ha vissuto e combattuto e che, grazie anche ad un certosino lavoro di quotidiana raccolta di articoli di giornale, quasi esclusivamente dell'Unità, ci dà "il polso" del modo di pensare e di sentire degli appartenenti ad una precisa parte politica del nostro paese, in un momento storico delicatissimo che si è rivelato portatore di cambiamenti radicali nella società italiana.
Estremi cronologici
2005 -2009
Tempo della scrittura
2005 -2009
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
1113 p.
Collocazione
DP/Adn2

[...] Mammina mia...

Cesare Ferrante

Lettere di un militare che scrive a casa negli anni della Grande Guerra.
Estremi cronologici
1917 -1919
Tempo della scrittura
1917 -1919
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
50 p.
Collocazione
E/T3