Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 33

Un fiore le viole

Adelmo Cremonini

Un pensionato e la natura: ritornato nei luoghi dell'infanzia, riprcorre il sentiero che porta al ruscello, ancora incontaminato, nei dintorni del quale, bambino, coglieva i fiori da portare alla maestra.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1900-1999
Tempo della scrittura
1993
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
racconto
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 2
Collocazione
MP/T

Non è più così

Adelmo Cremonini

Uno schietto confronto tra le le abitudini e i costumi del mondo contadino e quelli della società odierna, da parte di un uomo che ha mal digerito il boom economico.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1900-1999
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1990-1999
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 3
Collocazione
MP/T

Una sera di maggio

Adelmo Cremonini

Nonno Adelmo conduce la nipotina a vedere la lucciole prima che il progresso e la tecnologia distruggano la natura e il suo miracoloso precario equilibrio.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1900-1999
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 4
Collocazione
MP/T
Soggetti
Parole chiave

La mia guerra

Gianna Filomena Poggi Pollini

Una giovane vedova si incontra fra mille timidezze con un ragazzo ancor più giovane di lei. La guerra li divide. Si ritroveranno.
Estremi cronologici
1901 -1945
Tempo della scrittura
1990
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 98
Collocazione
MP/91

Epistolario Gianna - Alessandro

Gianna Filomena Poggi Pollini

L'appassionata corrispondenza tra un'insegnante e un collega di otto anni più giovane di lei, sullo sfondo degli eventi dell'ultima guerra: la storia di un amore contrastato.
Estremi cronologici
1938 -1943
Tempo della scrittura
1938 -1943
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 305
Collocazione
E/93

Nato e vissuto...in mattinata

Elvino Graziani

Lasciato il paese d'origine per il collegio, un ragazzo di famiglia contadina si troverà proiettato nella vità di città simboleggiata in primis dallo spazzolino da denti e dal sapone. Il ritorno a casa, dopo aver terminato gli studi, offrirà al giovane la possibilità di un lavoro all'anagrafe e di un buon matrimonio.
Estremi cronologici
1925 -1984
Tempo della scrittura
1984
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 145
Collocazione
MP/87

Il Veneto piemontese dal Monte Berico ad Oropa

Ottorino Negro

Nato in Veneto, trasferitosi con la famiglia nel biellese per lavorare, un uomo riesce a diventare un bravo tessitore, ma la guerra lo travolge; in Russia è gravemente ferito, tanto da rimanere invalido per tutta la vita.
Estremi cronologici
1921 -1989
Tempo della scrittura
1986 -1989
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 415
Collocazione
MP/90

[...] Una piccola storia di Natale

Georg Schumacher

Un militare tedesco rievoca alcuni eventi vissuti in Italia durante la seconda guerra mondiale: l'aiuto dato a una partoriente e la scampata fucilazione.
Estremi cronologici
1945
Tempo della scrittura
1995
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 4
Collocazione
MG/T

Dalla Russia in Italia

Giuseppe Marabini

Esiliato con la famiglia in Unione Sovietica, durante la guerra entra in clandestinamente in Italia per stabilire un collegamento con Mosca per conto di Togliatti. Una vita vissuta nella fedeltà all'ideale comunista, da parte di un uomo impegnato nel campo del cinema e del giornalismo che promuovevano l'immagine dell'ex Urss.
Estremi cronologici
1943 -1976
Tempo della scrittura
1993
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 112
Collocazione
MP/95

Epistolario amoroso

Sergio Berardi

La vicenda di un amore ritenuto impossibile, perchè nato fra due giovani cugini, emerge da un epistolario che trabocca di espressioni amorose e di reminiscenze leopardiane e si conclude con la decisione di separarsi definitivamente.
Estremi cronologici
1951 -1953
Tempo della scrittura
1951 -1953
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 124
Collocazione
E/96