Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 23

Appunti e note

Francesco Fasulo

Un impiegato postale gira la Sicilia per lavoro e parla degli eventi dell'epoca, del folclore locale e della propria famiglia.
Estremi cronologici
1887 -1905
Tempo della scrittura
1887 -1905
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
cronaca
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 87
Collocazione
DP/91

Così passano i giorni

Vito Foresi

Caduto prigioniero in Sicilia in seguito allo sbarco alleato, il padrone di una tintoria racconta i due anni di tribolazioni nei campi dell'Africa settentrionale e in Francia.
Estremi cronologici
1942 -1944
Tempo della scrittura
1942 -1944
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 38
Collocazione
DG/93

E lo chiamano cancro

Angela D'Ancona

Un medico, operata di tumore, consegna a un diario il resoconto delle complesse situazioni umane incontrate nel corso della lotta con il suo male.
Estremi cronologici
1988 -1990
Tempo della scrittura
1988 -1990
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 79
Collocazione
DP/92

Memoriale

Lilly Bennardo

Ricordi della vita studentesca durante il l'epoca fascista, dalle prime festose adunate dei balilla alla "saturazione di ogni sentimento" a causa di una propaganda ossessiva che verrà tragicamente smentita dalla guerra. Poi, l'insegnamento in una scuola rurale.
Estremi cronologici
1931 -1948
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1990-1999
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 93
Collocazione
MP/97

Mal di Cuore

Giuseppe Musso

Per una malattia al cuore subisce un'operazione e gli vengono applicati quattro by-pass: tutta la trafila attraverso vari ospedali per approdare a Pavia, dove avverrà l'intervento che lo riporterà a una vita normale.
Estremi cronologici
1993 -1994
Tempo della scrittura
1993 -1994
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 223
Collocazione
MP/97

[...] I funerali di Francesco de Sanctis

Domenico De Rosa

Corrispondenze di lavoro di un prefetto durante i suoi incarichi, da Caltanisetta a Parma, passando per Trapani e Messina. A queste, si affiancano alcune lettere a un "compare" che il funzionario incaricava di pagare per suo conto l'affitto per il figlio, studente universitario a Napoli.
Estremi cronologici
1884 -1902
Tempo della scrittura
1884 -1902
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 47
Collocazione
E/99
Parole chiave

Questa è stata la mia giovinezza

Angelo Ferrauto

Un pensionato nisseno ricorda gli anni dell'università, dell'Accademia navale a Livorno e della clandestinità, scelta per non aderire alla Repubblica sociale. Il rientro in Sicilia, la conclusione degli studi e la prospettiva di un futuro più sereno, completano una memoria di giovinezza rivissuta con serenità.
Estremi cronologici
1936 -1946
Tempo della scrittura
1998
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 103
Collocazione
MP/01

Lettere d'amore, di guerra e di paese

Edgardo Bressani , Ida Ragaglia

Ad opera della figlia Maria Luisa, una selezione delle mille lettere d'amore tra due fidanzati, poi sposi. Lei è maestra elementare in Emilia e, per un breve periodo, in Slovenia; lui è un ufficiale dell'esercito impegnato, prima nel territorio nazionale, quindi nella seconda guerra mondiale, in Tunisia, dove sarà fatto prigioniero. Lettere sentimentali, spesso ricche di sensualità e passione, ma anche di pensieri d'amore per i due figli nati dall'unione.
Estremi cronologici
1934 -1945
Tempo della scrittura
1934 -1945
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 9
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 154
Collocazione
E/02

Sul filo della storia

Egidio Greco

Un funzionario di partito racconta la sua multiforme attività lavorativa che, nel corso degli anni, lo ha portato a contatto con le diverse realtà sociali siciliane. Partecipando a manifestazioni e congressi, per ottenere migliori contratti di lavoro, subisce una breve detenzione in carcere, prima dell'assoluzione con formula piena.
Estremi cronologici
1928 -2001
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 160
Collocazione
MP/Adn2

La vestaglia color del cielo ornata tutta di cigno

Serafina Pera

Un'anziana pensionata ripercorre gli anni felici del matrimonio e della nascita dei figli: la durezza della vita le riserva però una lunga malattia e la perdita degli affetti più cari.
Estremi cronologici
1939 -2001
Tempo della scrittura
2001
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 13
Collocazione
MP/T2