Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 104

Sulla strada di Keruac, diario di 50 giorni in USA

Gloria Bortolotti

Una donna malata e claudicante, nell'attesa di conoscere l'esito di un esame medico effettuato a New York, attraversa l'America multirazziale in autobus e con l'autostop, seguendo le tracce dell'itinerario indicato da Kerouac nel romanzo "Sulla strada".
Estremi cronologici
1978
Tempo della scrittura
1978
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 6
Consistenza
pp. 102
Collocazione
DV/86
Soggetti
Parole chiave

America

Anna Guala

Dieci mesi negli Stati Uniti con la famiglia, raccontati dall'autrice agli amici italiani attraverso lettere collettive: la vita quotidiana, il tentativo di comprendere una diversa cultura e le immagini di un'America in parte sconosciuta.
Estremi cronologici
1984 -1985
Tempo della scrittura
1984 -1985
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Originale autografo: 1
Fotografie
Consistenza
pp. 92
Collocazione
E/88

[...] Cara sorella

Carmela Cascone

Da Brooklyn un'emigrante italiana, divenuta cittadina americana, scrive alla sorella: le promette qualche soldo e le comunica l'impossibilità di far venire suo nipote negli Stati Uniti.
Estremi cronologici
1930
Tempo della scrittura
1930
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
p. 1
Collocazione
E/T

[...] Arruolatomi volontario

Arturo Ricci

Diario di bordo di un marinaio volontario che, sul finire dell'Ottocento e nei primi anni del Novecento, compie un giro del mondo assistendo all'eruzione di un vulcano nella Martinica, all'inizio dei dissapori fra Cuba e Stati Uniti e alla celebre rivolta dei "boxers" in Cina.
Estremi cronologici
1892 -1908
Tempo della scrittura
1892 -1908
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
giornale di bordo
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 356
Collocazione
DV/93

Memorie

Carla Coen

La ripetizione del triste cammino che percorse per sfuggire ai nazisti è l'occasione per una donna ebrea di fermare i propri ricordi: i due anni di questo doloroso viaggio fatto in compagnia di tutta la famiglia, meta finale: l'America.
Estremi cronologici
1907 -1941
Tempo della scrittura
1976
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 137
Collocazione
MP/93

Le mie memorie scritte nel'Isola della Quarantina

Antonio De Piero

Approdato all'isolamento per quarantena dopo decenni di emigrazioni fra l'impero austroungarico e il Nord America, un cittadino di Pordenone si mette a raccontare tutte le sue "disavventure" di manovale e minatore, affrontate per sopravvivere con la sua famiglia.
Estremi cronologici
1875 -1922
Tempo della scrittura
1922
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 5
Allegati
Consistenza
pp. 50
Collocazione
MP/93

Aimant l'Amour

Paola Scoto

Un'insegnante ricorda e racconta i giorni trascorsi a Parigi, la difficoltà per compiere un tanto desiderato viaggio in America, la solitudine che accompagna i suoi giorni, il costante colloquio con la letteratura che ben presto viene a rappresentare un mondo dentro il suo mondo.
Estremi cronologici
1985 -1986
Tempo della scrittura
1985
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 71
Collocazione
MP/86

[...] Qualche giorno prima

Michele Valori

Un architetto, costretto per lavoro a trascorrere lungo tempo fuori da casa, appunta esperienze e impressioni nel continuo colloquio con la famiglia. L'opera si completa con lettere e memorie indirizzate alle figlie.
Estremi cronologici
1923 -1979
Tempo della scrittura
1953 -1979
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 201
Collocazione
DP/87

Lo straniero indesiderabile

Pietro Riccobaldi

Una vita fra le Cinque Terre e New York: l'orgoglio di un emigrante politico avverso al fascismo e disilluso dalle speranze di Fiume. Negli Stati Uniti è minatore, barista nell'epoca del proibizionismo, occupato dai piani rooseveltiani del "New Deal". Conclude i suoi giorni fra gli scogli liguri, dove inanella i suoi ricordi di straniero, esule anche dall'America per le persecuzioni maccartiste.
Estremi cronologici
1901 -1973
Tempo della scrittura
1973
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 6
Allegati
Fotografie
Consistenza
pp. 275
Collocazione
MP/87

Diario di sogni e di vita. 1934-1984 Romanzo

Nino Peppe

L'abitudine di scrivere per comprendere le cause della depressione e indagarne le origini attraverso brevi note è argomento dei diari di un avvocato che appunta aneddoti, storie, poesie, per capire se stesso e il suo male.
Estremi cronologici
1934 -1979
Tempo della scrittura
1934 -1979
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 164
Collocazione
DP/87