Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 7

Diario di guerra

Aurelio Bernardi

Il distacco dalla famiglia a vent'anni per andare al servizio militare, la dura esperienza sul fronte jugoslavo e quella ancora più aspra della prigionia. Appunti ricorretti ad uso dei nipoti.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 36
Collocazione
DG/91

[...] Partiamo dalla caserma

Omero Finocchi

Annotazioni quotidiane di un tenente del genio impegnato sul fronte nella Prima Guerra Mondiale.
Estremi cronologici
1916
Tempo della scrittura
1916
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 21
Collocazione
DG/00

Diario di guerra 1915 - 1918

Giuseppe Mimmi

Memoria-diario di un ufficiale che partecipa, dall'inizio, alla prima guerra mondiale. Dopo un lungo periodo in prima linea, nell'agosto del '17 è ferito. Al rientro è assegnato al Tribunale Militare in servizio sedentario, alloggia nelle belle ville venete e svolge il suo lavoro commentando le sentenze.
Estremi cronologici
1915 -1919
Tempo della scrittura
1965
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 657
Collocazione
MG/00

[...] ...Sono avvilito

Enrico Sella

Uno studente di ventuno anni, abbandona la casa paterna per contrasti con il padre. Lavora come contabile, poi come istitutore per mantenersi agli studi, ma gli mancano sempre i soldi. L'argomento principale del diario è il suo amore per Rina, altalenante tra gelosia, malintesi e grande passione che, dopo cinque anni, sarà coronato dal matrimonio.
Estremi cronologici
1911 -1913
Tempo della scrittura
1911 -1913
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Fotocopia originale: 1
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 144
Collocazione
DP/03

Un musicante in guerra

Giuseppe Beltrami

Un militare della Grande Guerra, chiamato alle armi nel 1916, è membro della Fanfara degli Alpini e partecipa all'undicesima battaglia dell'Isonzo.
Estremi cronologici
1916 -1920
Tempo della scrittura
1984
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
33 p.
Collocazione
MG/T3

[...] Due righe in tutta fretta

Luigi Coeta , Mario Coeta

Due fratelli, entrambi militari durante la Grande Guerra, tengono una dettagliata e costante corrispondenza con la famiglia. Uno dei due cade nel corso del conflitto, mentre l'altro riesce a sopravvivere e a tornare a casa.
Estremi cronologici
1915 -1918
Tempo della scrittura
1915 -1918
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Fotografie
Consistenza
3417 p.
Collocazione
E/Adn2

[...] Era una bellissima giornata di primavera

Bellino Zangirolami

Un militare della Grande Guerra, marito e padre, viene fatto prigioniero e rinchiuso nei campi austriaci. Il pensiero costante alla famiglia, le privazioni e le notizie che arrivano dal fronte occupano gran parte delle pagine che scrive durante la prigionia.
Estremi cronologici
1916 -1918
Tempo della scrittura
1916 -1918
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
214 p.
Collocazione
DG/T3