Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 7

Avventure della mia vita civile e militare

Domenico Costigliola

Le esperienze di un marinaio sulla nave scuola che viaggia in America, ma soprattutto le sue traversie del periodo bellico, fino alla prigionia.
Estremi cronologici
1920 -1945
Tempo della scrittura
1940 -1945
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 143
Collocazione
MG/91

Lo straniero indesiderabile

Pietro Riccobaldi

Una vita fra le Cinque Terre e New York: l'orgoglio di un emigrante politico avverso al fascismo e disilluso dalle speranze di Fiume. Negli Stati Uniti è minatore, barista nell'epoca del proibizionismo, occupato dai piani rooseveltiani del "New Deal". Conclude i suoi giorni fra gli scogli liguri, dove inanella i suoi ricordi di straniero, esule anche dall'America per le persecuzioni maccartiste.
Estremi cronologici
1901 -1973
Tempo della scrittura
1973
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 6
Allegati
Fotografie
Consistenza
pp. 275
Collocazione
MP/87

Diario di sogni e di vita. 1934-1984 Romanzo

Nino Peppe

L'abitudine di scrivere per comprendere le cause della depressione e indagarne le origini attraverso brevi note è argomento dei diari di un avvocato che appunta aneddoti, storie, poesie, per capire se stesso e il suo male.
Estremi cronologici
1934 -1979
Tempo della scrittura
1934 -1979
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 164
Collocazione
DP/87

[...] Tissi è poco più di un villaggio

Antonio Ruju

Dopo un duro lavoro di bracciante agricolo, l'arruolamento nella Guardia di Finanza sarà, per un giovane sardo di origini contadine, l'occasione per alfabetizzarsi e il trampolino di lancio per una brillante carriera di commercialista e agente di borsa, dopo la guerra di liberazione, combattuta a fianco dei partigiani. L'attività politica lo vede schierato come anarchico fino a una serena vecchiaia.
Estremi cronologici
1911 -1983
Tempo della scrittura
1983
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 176
Collocazione
MP/88

[...] Carissimo figlio

Pietrino Zara

Un operaio sardo emigrato in America scrive alla famiglia informandola sui suoi guadagni e sulle sue speranze, fino a quando la crescente disoccupazione, causata dal crollo di Wall Street, e un matrimonio fallito lo costringono al rimpatrio.
Estremi cronologici
1909 -1935
Tempo della scrittura
1909 -1935
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 28
Collocazione
E/89

[...] Eccomi qui il mio viaggio

Raimondo Parutto

Da Claut, terra d'emigrazione, all'Argentina nel 1927: il viaggio, le privazioni e la difficoltà di trovare un lavoro in una terra che accoglie molti emigranti. L'appassionante racconto di un boscaiolo friulano alle prese con la nostalgia delle Alpi, che si decide a tornare in patria dopo il colpo di stato del 1930.
Estremi cronologici
1927 -1931
Tempo della scrittura
1931
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 2
Fotografie
Consistenza
pp. 95
Collocazione
MP/89

Questa è stata la mia vita

Guido De Marzi

L'autobiografia di un dottore agrario dalla vita professionale particolarmente intensa. Militare nella Grande Guerra, poi docente, dagli anni del secondo conflitto e fino al termine della sua attività professionale ricopre incarichi pubblici di grande responsabilità nel settore dell'agricoltura e dell'alimentazione, nonché in seno alla Corte dei Conti, lavorando per decenni al fianco delle principali figure politiche del Paese.
Estremi cronologici
1893 -1976
Tempo della scrittura
1975 -1976
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
205 p.
Collocazione
MP/Adn2